roborace Fonte foto: Roborace
TECH NEWS

Roborace svela auto senza pilota guidata dall'intelligenza artificiale

Roborace presenta al MWC 2017 il primo modello di auto da corsa elettrico e a guida autonoma in grado di raggiungere la velocità massima di 320 km/h

28 Febbraio 2017 - Roborace mostra al Mobile World Congress di Barcellona la versione definitiva della sua Robocar, un innovativo modello da corsa completamente elettrico e a guida autonoma. È il veicolo che verrà utilizzato nel self-driving racing championship che si svolgerà prima della ePrix della Formula E più avanti nel corso della stagione.

Il nuovo veicolo è la versione più sofisticata e senza cabina del ‘DevBot’ che aveva corso in pubblico per la prima volta la settimana scorsa. Le auto senza conducente hanno raggiunto un’impressionante velocità massima di 115 mph, vale a dire 185 km/h, ma uno dei due veicoli non ha terminato la gara a causa di un incidente di percorso. La versione finale della Robocar progettata da Daniel Simon – l’uomo dietro il design della moto light cycle di Tron – è dotata di specifiche tecniche decisamente più elevate rispetto ai precedenti prototipi di Roborace.

Elettrica, autonoma e super veloce

(Tratto da comunicato stampa)

Il modello definitivo della Robocar è in grado di raggiungere una velocità massima di 199 mph (320 km/h), stando alle informazioni fornite da Denis Sverdlov (CEO Roborace). Una caratteristica – spiega – non solo impressionante per un veicolo autonomo, ma anche per un veicolo completamente elettrico. Robocar è dotata di quattro motori da 300 kW – uno per ogni ruota – e pesa circa 975 kg. Il fatto che sia assolutamente priva di cabina e, quindi, di funzioni di sicurezza dei passeggeri, ha permesso di ridurne drasticamente il peso e quindi, aumentarne la potenza e la portata. La presenza di una suite di sensori per la guida autonoma era già stata svelata dal primo prototipo: antenne radar nella parte anteriore, posteriore e laterale. L’auto di Roborace è, inoltre, equipaggiata di fotocamere sull’area frontale e di una a 360 gradi posizionata su una piccola “torre” sul retro. L’intero sistema è alimentato da nuova piattaforma Drive PX 2 di guida autonoma sviluppata da Nvidia.

Premi sull'immagine per scoprire come è andata la prima gare delle RoboraceFonte foto: Roborace
Premi sull’immagine per scoprire come è andata la prima gare delle Roborace

Campionato di “rodaggio”

Roborace, a quanto pare, ha ancora intenzione di partecipare all’attuale stagione di Formula E, ma non con lo stesso team di ingegneri. Saranno in gara con due veicoli dal prossimo mese di luglio. Ma la vera sfida partirà con la prossima stagione.

Tutti i device presentati al Mobile World Congress 2017

Premi sull'immagine per scoprire tutti gli smartphone presentati al MWC 2017Fonte foto: Nokia
Premi sull’immagine per scoprire tutti gli smartphone presentati al MWC 2017

Ecco la lista con tutte le presentazioni e le novità lanciate fino ad adesso al Mobile World Congress 2017.

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_video@libero.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Ti raccomandiamo