WEARABLE

Google è pronta a lanciare due nuovi smartwatch con Android Wear 2.0

I wearable monteranno Android Wear 2.0. Il sistema operativo includerà il supporto a Google Assistant e integrerà delle applicazioni standalone

Google è pronta a lanciare due nuovi smartwatch. Gli orologi intelligenti saranno presentati a breve, probabilmente a inizio 2017. I wearable, secondo le ultime indiscrezioni, gireranno con Android Wear 2.0, la nuova versione del sistema operativo per i device indossabili.

La notizia è stata riportata dal sito theverge.com, specializzato in news tecnologiche. The Verge ha raccolto la testimonianza di Jeff Chang, product manager di Android Wear, il quale ha confermato i rumors che da qualche tempo circolano sul web. Un vero e proprio regalo di Natale per gli amanti del robottino verde. Non ci sono notizie invece riguardo alla casa che collaborerà con l’azienda californiana. E Chang non si sbottona in merito. Quello che si conosce è che i dispositivi indossabili non porteranno sul quadrante né il nome di Google e né quello di Pixel, ma saranno brandizzati con il marchio dell’azienda che realizzerà gli smartwatch.

Android Wear 2.0

Se volete scoprire i migliori smartwatch del momento, cliccate sull'immagine e sfogliare la fotogalleryFonte foto: Emporio Armani
Se volete scoprire i migliori smartwatch del momento, cliccate sull’immagine e sfogliare la fotogallery

Google spera che il nuovo sistema operativo arresti la sempre più crescente disaffezione nei confronti del mercato degli smartwatch, come confermano anche i recenti numeri. Una delle ragioni principali che ha frenato il successo dei wearable è la dipendenza dagli smartphone. Android Wear 2.0 introdurrà significative e importanti novità a tal proposito. La nuova piattaforma, che potrebbe essere presentata al CES di Las Vegas insieme ai due orologi, integrerà infatti delle applicazioni che permetteranno ai wearable di funzionare anche senza interagire con i telefonini.

Le funzionalità dei nuovi smartwatch Google

Tra le altre feature di Android Wear 2.0 troviamo il supporto al sistema di pagamento di Google Android Pay e a Google Assistant, il nuovo assistente digitale intelligente lanciato con i Pixel. Il nuovo software, inoltre, sarà compatibile anche con la tecnologia smart per la casa Google Home. Android Wear 2.0 potrà essere usato non solo dai nuovi smartwatch di Google, ma anche dai wearable che montano con la versione precedente del sistema operativo. Ovviamente per supportare l’aggiornamento dovranno avere delle caratteristiche tecniche compatibili con la nuova versione.

Ti raccomandiamo