lg-smartwatch Fonte foto: Ivan Garcia / Shutterstock, Inc.
ANDROID

Lo smartwatch LG con Android Wear 2 sarà presentato il 9 febbraio

LG Watch Sport e LG Watch Style, prodotti in collaborazione con Google, saranno i primi modelli a "indossare" Android Wear 2.0

Il puzzle inizia a comporsi. Le prime indiscrezioni parlavano del lancio del sistema operativo Android Wear 2.0 a febbraio a bordo di generici smartphone targati Google. Ora arrivano altre notizie che confermano l’ipotesi, specificando il partner del colosso di Mountain View, il nome dei prodotti e la data esatta della presentazione.

LG Watch Sport e LG Watch Style: già dal nome scelto si intuisce che questi due orologi intelligenti avranno caratteristiche tecniche diverse per utenti con esigenze diverse. LG Watch Sport sarà il top di gamma con uno schermo OLED circolare da 1,38 pollici con risoluzione 480 x 480 pixel, 738 MB di RAM, memoria interna da 4 GB e batteria da 430 mAh. LG Watch Style sarà, invece, dotato di specifiche più contenute: un display circolare OLED da 1,2 pollici con risoluzione da 360 x 360 punti, 512 MB di RAM, batteria da 240mAh, ma con la stessa quantità di memoria interna del “fratello” sportivo (4GB).

Caratteristiche LG Watch Sport e LG Watch Style

Entrambi i modelli, a livello di connettività, includeranno Wi-Fi e Bluetooth, ma solo lo Watch Sport disporrà di connessione cellulare (LTE), modulo GPS e tecnologia NFC a supporto della piattaforma di Android Pay per i pagamenti elettronici. Una scelta discutibile perché l’aggiunta della tecnologia Near Field Communication non avrebbe aggiunto un costo esorbitante extra al Watch Style. I due smartwatch saranno entrambi dotati di uno schermo touch, ma anche di un pulsante – posizionato presumibilmente a lato della corona – che ruotando permette di muoversi all’interno dei vari menu e funzioni del software. Un’ottima opzione per chi ha difficoltà a interagire con i polpastrelli su schermi così piccoli. A livello di spessore, si parla di 14,2 mm per il Watch Sport e di 10,8 per il Watch Style, mentre a livello di colori lo “sportivo” sarà disponibile nelle colorazioni titanium e dark blue, mentre il secondo nelle varianti cromatiche titanium, silver, e rose gold con cinturini removibili, opzione forse non presente nel top di gamma. Ma staremo a vedere.

Per gli amanti dello sport

LG Watch Sport è, ovviamente, un modello destinato a utenti che fanno attività fisica. Non mancheranno, quindi, funzioni ad hoc come, per esempio, sensore per monitorare il battito cardiaco e la certificazione IP68 che garantisce la resistenza all’acqua e alla polvere. Niente sensore per il modello LG Watch Style ma sarà resistente all’acqua e alla polvere (IP67)

Prezzo e data di uscita

LG Watch Sport e LG Watch Style non saranno solo i primi smartwatch con a bordo Android Wear 2.0, ma anche i primi a sperimentare – al polso – il Google Assistant. I prodotti dotati dell’assistente di Mountain View sono ancora pochi e tra questi ricordiamo gli smartphone Pixel e Pixel XL e Google Home. I due orologi intelligenti saranno – come accennato – svelati in occasione di un evento congiunto tra Google e LG in programma il prossimo 9 febbraio e già disponibili per l’acquisto negli States dal giorno successivo. LG li riproporrà anche al MWC 2017 di Barcellona. È molto probabile che arriveranno dalle nostre parti dopo l’evento spagnolo. Trattandosi di indiscrezioni, ancora tutte da confermare, il prezzo dei due smartwatch è ancora avvolto nel mistero.

Ti raccomandiamo