SMART EVOLUTION

Somnox, il cuscino robot che aiuta a prendere sonno

Dotato di intelligenza artificiale, il cuscino smart aiuta ad addormentarsi riproducendo il respiro umano. Il device integra anche due speakers bluetooth

Vi rigirate più volte nel letto, tentando inutilmente di trovare la giusta posizione per prendere sonno. Provate poi a prepararvi una camomilla e anche in questo caso senza risultati. Tranquilli, presto non sarà più necessario contare le pecore per addormentarvi. Basterà comprare un cuscino.

Ovviamente non è un cuscino normale. Anzi, più che un cuscino Somnox, questo il nome del device, è un robot, intelligente e soprattutto soffice, che aiuta le persone a dormire più facilmente. Il cuscino hi-tech è stato realizzato da un’azienda olandese ed è un vero concentrato di tecnologia. Secondo i suoi ideatori, Somnox è in grado di capire, grazie a una serie di sensori smart, la qualità del sonno di una persona e impostare in base ai dati raccolti uno specifico programma di riposo. Il cuscino respira, esattamente come un essere umano. E sarebbe proprio la riproduzione del respiro, stando a quanto afferma Somnox, a conciliare il sonno degli utenti.

Come funziona Somnox

Il cuscino robotizzato simula il respiro registrando lo status di sonno della persona. Il ritmo del respiro artificiale segue lo stesso andamento di quello naturale ed è in grado di modellarsi automaticamente se il respiro della persona cambia durante il riposo. In che modo? Tramite la tecnologia di intelligenza artificiale integrata in Somnox. Al centro del dispositivo ci sono infatti alcuni sensori smart che sono capaci di registrare e raccogliere informazioni sulla qualità del sonno. E non solo. Somnox può riprodurre, grazie ai due speakers bluetooth integrati direttamente al suo interno, musica rilassante o addirittura raccontare delle favole.

Somnox non è ancora disponibile

Il device della startup olandese è attento anche al risveglio. Al mattino Somnox emette una luce graduale che simula quella naturale. Tenete però a bada l’entusiasmo, Somnox ancora non è disponibile sul mercato. Il cuscino realizzato dai ragazzi olandesi è ancora solo un prototipo. Il team di scienziati sta cercando partner per perfezionare il device e anche dei volontari per testarlo. Fatevi avanti!

 

Il video in apertura è tratto da YouTube

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_video@libero.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

 

Ti raccomandiamo