sonus-faber Fonte foto: Sonus Faber
SMART EVOLUTION

Sonus Faber, la cassa wireless con le "ali"

Sonus Faber è una nuova cassa wireless di lusso e costerà dai 9mila ai 14mila euro in base al modello. Ne verranno prodotte solo un centinaio ogni anno

Gli altoparlanti stanno diventando sempre più eccentrici. Ecco allora la nuova cassa wireless con le “ali”. Si tratta di Sonus Faber SF16. Da molti è stata definita come la cassa wireless più bizzarra mai realizzata. La cassa Sonus Faber è una cassa wireless costruita con tre differenti casse, una grande centrale e due più piccole disposte su delle “ali” esterne.

La particolarità è che le due casse esterne sono ritraibili essendo sostenute da due braccia in alluminio e in fibra di carbonio. Mentre a bordo della cassa centrale, che è rivestita con un legno di noce molto elegante, troviamo due long-throw subwoofer. Un aspetto che garantirà la massima qualità del suono. O almeno questo è quello che assicurano dall’azienda produttrice. Si tratta di un prodotto di lusso, tanto che ne verranno prodotti solo un centinaio all’anno.

La cassa wireless di lusso

La cassa Sonus Faber SF16, come detto, non è adatta a tutte le tasche. Si inserisce di diritto nella fascia alta del mercato delle cuffie wireless grazie al suo costo compreso, in base agli optional, tra i 9.500 euro e i 14mila euro. Per ritirare le casse delle “ali” basta premere l’apposito bottone presente nel pannello di controllo posto nella parte superiore della cassa centrale. Ovviamente la cassa supporta tutti i principali servizi di streaming musicale come Spotify e Amazon Music. Sotto la cassa centrale si trova un altro elemento molto elegante, ovvero una luce a LED che è dimmerabile, ovvero si può regolare a proprio piacimento. Ovviamente la cassa Sonus Faber SF16 è comprensiva anche di un telecomando in alluminio per poter gestire l’altoparlante anche a distanza. Le ali non sono solamente un’aggiunta estetica ma servono per ampliare la scena sonora della vostra musica.

Ti raccomandiamo