SMART EVOLUTION

Stacker S2: la stampante 3D universale e compatta. Foto

Si tratta di una stampante 3D in grado di realizzare due oggetti alla volta, compatibile con più filamenti e materiali, ora è in fase di lancio su Kickstarter

Una stampante 3D a scuola per creare i giochi direttamente dalle idee dei bambini, oppure una stampante 3D per creare dei concept in un ufficio, o anche una stampante 3D all’interno di un’azienda per creare oggettistica per vari hobby. La nuova Stacker S2, in fase di lancio su Kickstarter, è questo e anche di più.

La Stacker S2 è una stampante 3D abbastanza piccola, alta quanto una scrivania e larga quanto un comodino, ideale per gli uffici o per le attività formative ed educative. Grazie alle ruote è facilmente trasportabile e si adatta a svolgere più lavori. Inoltre avendo due testine di stampa può eseguire due lavori, identici o con piccole variazioni, allo stesso tempo, abbattendo i tempi di produzione. Grazie a un sistema di ugelli e scudi protettivi la lavorazione di una delle due copie non influenzerà l’altra. Potremo così realizzare, senza sbavature, due prodotti uguali ma in colorazioni differenti (sfoglia la fotogallery per vedere come funziona la stampante).

Facilità d’uso e compatibilità

Tra i punti di forza della campagna Stacker S2 su Kickstarter ci sono sicuramente due fattori. Il primo è la sua semplicità. È infatti facile usarla, così come trasportala e si adatta a più compiti. Il secondo è dato dall’alta compatibilità con diversi tipi di filamenti con i quali costruisce gli oggetti. Può farlo con la maggior parte dei filamenti presenti sul mercato e non solo con quelli più costosi Un aspetto molto rilevante per una stampante 3D di tipo industriale. Tra i filamenti compatibili anche quelli semi-flessibili, per realizzare oggetti pieghevoli, come nGen Flex di colorFabb. Questi sono realizzati con base di copoliestere e hanno diversi vantaggi rispetto ai classici usati nella stampa 3D. Per esempio sono più resistenti ed emettono un odore meno intenso. Inoltre Stacker S2 può realizzare anche oggetti metallici grazie all’uso dei PLA che permettono di generare degli stampi rivestiti di un impasto ceramico dove dentro verrà versato il metallo fuso per creare l’oggetto finale. Inoltre, gli ugelli in acciaio inox sono intenzionalmente progettati per massimizzare i risultati di stampa con speciali filamenti compositi da materiali come ottone, rame, acciaio, fibra di carbonio e bronzo. Ma non è tutto perché questa stampante può lavorare anche con il legno e il bambù.

Pensata per le aziende

Nella campagna viene descritta come la stampante 3D ideale per diversi tipi d’azienda, anche e soprattutto per le piccole e medie imprese Non solo per la sua duttilità e per le stampe di qualità, ma anche perché non ha bisogno di grossa manutenzione, ha un peso ridotto e fa risparmiare tempo alle aziende. Nonostante questo però è realizzata solo con componenti di qualità e ha una garanzia di due anni. Con l’acquisto della stampante si potrà scaricare gratuitamente anche il software Simplify3D, con cui realizzare i propri progetti. Le spedizioni inizieranno da giugno, il prezzo varia dai modelli si va dalla versione base che costa poco meno di 6,000 euro alla versione premium che sfiora i 7,500 euro.

Ti raccomandiamo