super-mario Fonte foto: Shutterstock
APP

Super Mario Run, cresce l'attesa. Sarà il gioco più venduto di sempre

Secondo alcune previsioni, il videogame potrebbe guadagnare 200 milioni di dollari il primo giorno in cui sarà scaricabile dallo store di Apple

Miitomo prima, e Pokemon Go dopo, hanno frantumato record su record. Ma Super Mario Run è pronto a registrare un successo senza precedenti. Il gioco non è ancora disponibile, ma un’attesa spasmodica a livello globale sta accompagnando il suo lancio previsto per il 15 dicembre.

Milioni, infatti, sono le persone che non vedono l’ora di acquistare il videogame per dispositivi mobili. Secondo quanto ha affermato il CEO di Apple Tim Cook, ad ottobre più di 20 milioni di utenti si sono registrati per ricevere una notifica su quando Super Mario Run sarà scaricabile dallo store dell’azienda californiana. Nonostante il prezzo. Il gioco creato da Shigeru Miyamoto costerà, infatti, quasi 10 euro. Un importo alto che, stando a queste previsioni, porterà milioni di dollari nelle casse di Apple e di Nintendo. Se questi numeri saranno confermati, infatti, soltanto il primo giorno Super Mario farà incassare 200 milioni $: il 30% andrà alla società di Cupertino e mentre il resto finirà alla casa nipponica.

Sarà il primo di sempre?

C’è chi però chi la pensa diversamente. Secondo SensorTower, il prezzo molto alto potrebbe invece frenare gran parte di questi 20 milioni. L’azienda, infatti, sostiene che il videogame dell’idraulico dal cappello rosso il primo mese guadagnerà “soltanto” 71 milioni di dollari. Ben al di sotto dei 143 ottenuti da Pokemon Go e i 107 di Clash Royale. Intanto numeri a parte, il gran giorno si avvicina. Il gioco sarà lanciato contemporaneamente in 151 paesi in diverse lingue e sarà disponibile solo per iOS.

Nuova console

(Tratto da YouTube)

Le aspettative che Nintendo ripone in Super Mario Run sono giustificate anche da un altro motivo: il lancio della nuova console previsto durante i primi mesi del 2017. Dopo le difficoltà incontrate con la Wii U, l’azienda spera che il successo di Super Mario Run possa portare i mobile gamers dagli smartphone alla console. Un compito arduo considerando i due principali competitor: Sony e Microsoft.

Ti raccomandiamo