bluetooth-speaker-smartphone Fonte foto: Shutterstock
APP

Tempow, l'app che rende smart le casse Bluetooth di casa

Riprodurre la stessa canzone su due o più casse Bluetooth non sarà un problema: Tempow sostituisce i driver del dispositivo Android e mette tutti d'accordo

Le casse Bluetooth sono diventate piuttosto comuni tra chi è alla ricerca di un’idea regalo economica per amici e conoscenti. Di dimensioni ridotte e molto versatili, si sincronizzano facilmente con lo smartphone e consentono di ascoltare la propria musica preferita praticamente ovunque, sia che ci si trovi al chiuso (in casa, ad esempio) sia all’aperto.

Qualche problema potrebbe sorgere nel caso in cui si possiedano due o più altoparlanti Bluetooth: a meno che non siano dotate di qualche firmware particolare, non sarà possibile utilizzarle contemporaneamente per riprodurre la stessa traccia musicale. A mettere d’accordo le casse Bluetooth di casa ci prova la startup francese Tempow che, grazie all’omonima app, promette di poter sincronizzare due speaker wireless allo stesso dispositivo mobile e far sì che la stessa canzoni risuoni in tutte le stanze dell’abitazione e non solo in camera o nel salotto. Un risultato ottenuto grazie a nuovi driver Bluetooth che andranno a riscrivere i vecchi e consentiranno una gestione avanzata dei dispositivi audio portatili.

Come funziona Tempow e come riprodurre musica su più casse Bluetooth

In fase di definizione solo per smartphone e tablet Android, i driver di Tempow andranno a sovrascrivere quelli già presenti nel proprio dispositivo, così da rendere possibile la riproduzione su più altoparlanti. Grazie all’app, gli utenti potranno scegliere quale altoparlante sincronizzare e quale no, così da riprodurre la musica in una stanza della propria abitazione piuttosto che in un’altra. Inoltre, dall’interfaccia utente sarà possibile creare una “coppia” di speaker wireless, così da riprodurre la musica in stereo e selezionare quale dovrà essere la cassa destra e quale la cassa sinistra.

Una volta che lo sviluppo dei driver sarà terminato, assicurano i programmatori di Tempow, la loro soluzione sarà compatibile con la stragrande maggioranza dei chip Bluetooth in circolazione e consentirà, di conseguenza, di riprodurre musica con tutti (o quasi) gli altoparlanti Bluetooth disponibili.

Ti raccomandiamo