netflix Fonte foto: Diabluses / Shutterstock.com
HOW TO

Trucchi per usare Netflix come un vero professionista

La velocità con cui Netflix sta sfornando nuove funzioni e nuovi contenuti è impressionante. Difficile riuscire a tenere il suo passo. Ecco 11 trucchi per sfrut

Vi ricordate quando Netflix era solo un servizio per noleggiare DVD via posta negli Stati Uniti? Non è passato molto tempo e, grazie a scelte coraggiose basate sulla qualità dei contenuti, è diventata di fatto la prima scelta in tutto il mondo (o quasi) nell’ormai affollato settore dello streaming on demand.

Netflix, ovviamente, non resta fermo a cullarsi sugli allori e sforna ripetutamente nuove serie streaming e nuove funzionalità. Tanto che, in molti casi, per gli utenti è difficile restare dietro le ultime novità del catalogo Netflix o conoscere l’elenco dei film e serie TV in streaming. Grazie ad alcuni trucchi, però, è possibile sfruttare al meglio tutte le funzionalità del servizio. Con alcuni codici si potranno esplorare le sottocategorie “segrete” per trovare più facilmente quello che state cercando, mentre alcuni trucchi permetteranno di gestire al meglio il vostro account e scoprire chi lo sta usando senza il vostro permesso. O ancora come entrare a far parte di coloro che sperimentano, prima degli altri, le novità che Netflix sta testando a getto continuo. E molto altro ancora.

Codici segreti e sottocategorie nascoste di Netflix

L’offerta di film e serie Netflix continua ad aumentare e l’elenco cambia ogni mese rendendo spesso un’impresa difficile per l’utente capire cosa guardare nell’imminente futuro. Sebbene negli ultimi mesi il servizio di streaming on demand abbia semplificato la ricerca dividendo i contenuti in generi e sottogeneri, ci sono ancora un’infinità di codici “segreti” per esplorare davvero l’intero catalogo Netflix. Ecco come funziona. Ogni genere contenuto nella libreria di Netflix dispone di un codice univoco. Così, per esempio, l’URL www.netflix.com/browse/genre/6839 corrisponde alla pagina dedicata ai documentari poiché 6839 è il codice scelto da Netflix per questo genere di contenuto. La lista è piuttosto lunga, ma basterà trovare il genere preferito, copiare il codice e sostituirlo nella URL precedente: nel giro di pochi secondi si avrà accesso a tutti i programmi Netflix desiderati. In alternativa, gli utenti Chrome possono installare l’estensione “Netflix Categories”, che permetterà di navigare con facilità l’intero catalogo Netflix ed evitare di perdersi.

Gestire l’utilizzo dei dati in mobilità

Oltre che da computer, le serie TV e i film sono accessibili anche da smartphone e tablet grazie alle app Netflix per iOS e Android. In questo caso, però, bisognerà fare attenzione al consumo dati: se non si naviga sotto Wi-Fi si rischia di veder crollare il monte dati previsto dal proprio abbonamento. Il servizio di streaming on demand, fortunatamente, lascia impostare manualmente la quantità di dati da usare per ogni ora di programmazione. Aprite l’app Netflix e andate in Impostazioni> App utilizzo dati cellulare. Potete decidere di mantenere la qualità di streaming impostata in automatico oppure scegliere tra quella più bassa o più alta. Ecco come le diverse impostazioni della qualità video influenzano il consumo dei dati:

Bassa: 4 ore per GB di dati

Media: 2 ore per GB di dati

Alta: 1 ora per GB di dati

Richiedere film e spettacoli preferiti

Il vostro film o la vostra serie TV non è nel catalogo Netflix? Nessuna paura: basta richiederli. Chi desidera, infatti, può avanzare una richiesta compilando questo form e attendere. Non è sicuro, ovviamente, che Netflix esaudirà il vostro “desiderio”, ma tentar non nuoce.

Scaricare film e serie TV Netflix

Netflix ci ha messo del tempo prima di decidere di abilitare questa funzione, ma è fuor di dubbio una delle più apprezzate. Scaricare film e serie TV in streaming è comodo e semplice. Per scoprire quali contenuti sono disponibili, andate al menu dell’applicazione Netflix sul vostro device e selezionate “disponibile per il download“. Si aprirà una pagina in cui cercare un particolare titolo o semplicemente scorrere i programmi Netflix scaricabili su smartphone, tablet e computer. Nel caso desideriate cancellare tutti i contenuti scaricati in un colpo solo, andate in Menu> Impostazioni App> Elimina tutti i download.

Vedere o cancellare la cronologia

State cercando di ricordare il titolo di quel film, o telefilm, che avete visto tempo fa, ma niente da fare: la vostra memoria non vi aiuta. Non c’è problema. Se mai aveste bisogno di dare una controllatina alla cronologia dei contenuti visti su Netflix, lo potete fare dalla vostra pagina delle “Attività“. Lo stesso discorso vale per gli spettacoli di cui avete espresso un giudizio: un clic sull’opzione “Rating” e vi torna tutto in mente. Se, invece, volete cancellare dalla cronologia alcuni titoli, basta premere la “X” a destra del nome per farli scomparire.

Qualcuno sta usando il vostro account a vostra insaputa?

È abbastanza normale per gli utenti dei vari siti di streaming condividere la password con amici e parenti, ma resta sempre il dubbio in quante mani sono, poi, passate le vostre credenziali. Nel dubbio, meglio sempre fare un controllo ogni tanto. Per scoprire chi sta utilizzando il vostro account, oppure anche solo per assicurarsi che non siete stati “hackerati”, potete controllare la lista di tutti gli IP che si sono collegati al vostro account tramite la pagina dedicata agli accessi recenti al vostro Netflix. In quest’area trovate utili dettagli, come, per esempio, informazioni sulla città da cui è stato effettuato il login e se è avvenuto da un computer desktop, un dispositivo portatile o un set-top box.

Girate la roulette?

Se siete a corto di idee o non sapete cosa guardare del catalogo Netflix, c’è un gioco divertente da fare. Il sito Flix Roulette (http://netflixroulette.net) – non affiliato a Netflix – vi suggerisce a caso un film o un telefilm da guardare, oppure vi consente di restringere le proposte impostando alcuni parametri come, per esempio, il genere, il nome del regista o dell’attore, o tramite una parola chiave o il rating. Ed ecco spuntare fuori il contenuto che il “destino” ha scelto per voi. Nessuno vi obbliga a guardarlo, sia bene inteso!

Diventare beta tester per Netflix

Netflix è un grande fan dei test visto che l’azienda sperimenta sempre nuovi layout, algoritmi per consigliare i contenuti su misura per gli utenti e molto altro ancora. Se vi va di dare una mano a Netflix, accedete al vostro account, scorrete la pagina fino a trovate l’opzione “Partecipazione a test” e selezionatela. Netflix spiega che abilitando questa richiesta “contribuirete a migliorare l’esperienza offerta da Netflix” e soprattutto “sperimenterete i potenziali cambiamenti prima che siano disponibili a tutti gli altri utenti.”

Fuori tutti gli intrusi!

Se avete dimenticato di effettuare il log-off da un particolare dispositivo, c’è la possibilità di “abbassare il sipario” su tutti gli account aperti in un’unica, semplice operazione. Andate alla sezione del vostro Account e selezionate il comando “Esci da tutti i dispositivi” che trovate nella pagina delle Impostazioni. Voilà, tutti fuori!

Cambiare la visualizzazione dei sottotitoli

Se vi capita di guardare qualche spettacolo con i sottotitoli, magari per fare un po’ di esercizio con l’inglese, è possibile modificare il modo in cui i subs appaiono sullo schermo. Può sembrare banale, ma se leggete molto – che il testo sia tradotto o in lingua originale – il colore del sottotitolo può affaticare più o meno la vista se è bianco o giallo, anche in base alla tipologia di contenuto che guardate. Impostateli come vi è più congeniale dalla sezione “Aspetto dei sottotitoli” di Netflix.

Ti raccomandiamo