f-16 Fonte foto: Shutterstock
TECH NEWS

Un F16 senza pilota, non è più fantascienza

L'aeronautica militare statunitense ha realizzato un sistema di guida autonoma che permetterà ai caccia F-16 di compiere missioni senza il pilota

Non solo i droni, presto anche gli aerei da combattimento saranno in grado di compiere missioni senza l’ausilio del pilota. La US Air Force, l’aeronautica militare americana, sta infatti sviluppando un sistema di guida autonoma per i suoi caccia F-16.

Il sistema, realizzato in collaborazione con Skunk Works, la divisione di Lockheed Martin specializzata proprio nella costruzione di tecnologie avanzate per gli aerei, ha permesso all’F- 16 di eseguire una serie di azioni terra-aria, che normalmente vengono messe in atto durante un attacco, in maniera autonoma. E non solo. L’UCAV, ossia Unmanned combat Air Vehicle, ha dimostrato anche di saper gestire in aria altri imprevisti e pericoli in cui potenzialmente si imbattono i normali piloti. In particolare, nel test la tecnologia intelligente statunitense è stata capace di fronteggiare con successo la perdita di comunicazione, deviazioni di percorso e possibili avarie.

Nuovi scenari e tanti interrogativi

La messa a punto di UCAV apre a nuovi scenari. Come i droni, il sistema potrà essere impiegato per mandare in volo velivoli più “pesanti” e potenti, senza mettere a rischio l’incolumità del pilota. Il sistema automatizzato solleva però alcuni interrogativi. Soprattutto per quanto riguarda l’aspetto etico. Molti esperti sostengono che questi sistemi di guerra dotati di intelligenza artificiale e in grado di “ragionare” aumenteranno il numero di civili innocenti uccisi. Altri invece sostengono il contrario.

L’UCAV non è comunque l’unico esempio di come l’automazione sia entrata anche nelle cabine di pilotaggio. Tempo fa infatti il DARPA, l’agenzia che ha il compito di sviluppare nuove tecnologie per il dipartimento di difesa americana, ha realizzato ALIAS, un braccio meccanico in grado di pilotare un aereo senza l’intervento umano.

Ti raccomandiamo