SMART EVOLUTION

Vixole, le scarpe smart che fanno da navigatore. Video

Dotati di display LED, le e-shoes sono resistenti all’acqua e si integrano con applicazioni AR/VR. Saranno messe in vendita da giugno a 160 dollari

Ci sono scarpe e scarpe, ma queste hanno delle caratteristiche mai viste in giro fin ora. Un’azienda ha infatti lanciato il primo paio di scarpe smart che grazie a un display LED flessibile possono essere personalizzate in qualsiasi momento.

Una vera e propria novità nel campo dell’e-shoes. A differenza delle altre scarpe intelligenti, la caratteristica principale di queste calzature risiede nella possibilità di cambiare aspetto grazie alle numerose animazioni, immagini e testi che un utente può aggiungere tramite lo smartphone. I contenuti infatti possono essere trasmessi sul display LED che circonda la parte posteriore delle e-shoes. La startup che ha sviluppato l’idea ha lanciato una campagna di finanziamento su Indiegogo, L’azienda punta a raggiungere 30.000 dollari: obiettivo di gran lunga superato visti gli oltre duecentomila dollari raccolti al momento.

Le scarpe smart water resistant e con ricarica wireless

Diamo ora uno sguardo alle altre caratteristiche di queste innovative e-shoes. Le scarpe, secondo quanto sostiene l’azienda, sono adatte per essere indossate sempre anche se piove o nevica, grazie all’impiego di materiali water resistant che proteggono sia il display LED e sia le altre componenti elettroniche. Le Vixole poi supportano anche la ricarica wireless e hanno una batteria che dura circa 8 ore e che si ricarica in due. Il paio di calzature smart integrano anche dei sensori di tracking e di movimento che sono in grado di raccogliere informazioni sulla persona e di trasmetterle istantaneamente sullo schermo.

Comunicano tra di loro

Le scarpe di Vixole Inc poi integrano altri sensori che fanno di queste scarpe un oggetto unico nel suo genere. Grazie al sensore NFC le e-shoes possono ad esempio interagire e scambiare dati con un altro modello di Vixole. Inoltre sono utili anche come navigatore. In questo caso non servirà più guardare lo schermo dello smartphone, ma saranno le vibrazioni delle scarpe a guidare la persona verso la direzione giusta.

Un dispositivo per la realtà virtuale

La caratteristiche forse più sorprendente di queste scarpe intelligenti è sicuramente l’open API che permette alle e-shoes di essere personalizzabili anche dal punto di vista del software. É possibile infatti integrare le Vixole con numerose applicazioni AR/VR.

Uscita e prezzo

Le Vixole e-shoes al momento si possono solo preordinare al prezzo di partenza di 160 dollari e arriveranno sul mercato a partire da giugno 2017.

 

(Il video in apertura è tratto da YouTube)

Alcuni video presenti in questa sezione sono stati presi da internet, quindi valutati di pubblico dominio. Se i soggetti presenti in questi video o gli autori avessero qualcosa in contrario alla pubblicazione, basterà fare richiesta di rimozione inviando una mail a: team_video@libero.it. Provvederemo alla cancellazione del video nel minor tempo possibile.

Ti raccomandiamo