whatsapp-aggiornamento Fonte foto: Worawee Meepian / Shutterstock.com
APP

WhatsApp, cambiano le videochiamate e gli status su Android

Dal riquadro per le videochiamate agli stati di testo a scomparsa, ecco le principali novità presentate da WhatsApp per gli utenti Android

8 Settembre 2017 - Nell’ultimo periodo WhatsApp, nella sua versione beta, ha aggiunto e testato alcune nuove funzioni. Ora l’app per la messaggistica è pronta per il rilascio ufficiale di queste nuove caratteristiche. Si tratta della possibilità di rimpicciolire la videochiamata in un riquadro e di inserire degli Stati a scomparsa anche in formato solo testo.

Queste nuove funzioni WhatsApp saranno disponibili per il momento solo per gli utenti Android. La nuova caratteristica per le videochiamate permette agli utenti di rimpicciolire l’immagine in un riquadro più piccolo. Questo ci consente di messaggiare con altri utenti o di fare altre azioni all’interno dell’applicazione mentre siamo in videochiamata. Per quanto riguarda gli stati, ora potremo scrivere un messaggio a scomparsa, che durerà 24 ore. Per scrivere lo stato sotto forma di testo basta cliccare sull’icona a forma di matita all’interno dell’apposita sezione Stati. Ovviamente solo i nostri contatti potranno visualizzare questi messaggi.

Le nuove funzioni WhatsApp

Negli stati di testo potremo anche inserire un URL per consigliare agli amici un particolare sito o articolo, per esempio. Prestiamo però grande attenzione e non clicchiamo con leggerezza su questi collegamenti. È possibile che in futuro anche i cyber criminali sfrutteranno questa caratteristica per generare delle trappole agli utenti. Si tratta comunque dell’ennesimo aggiornamento per WhatsApp alla propria funzione Stati nell’ultimo periodo. Dopo aver inserito le foto a scomparsa e i testi colorati ora l’app permette anche i semplici messaggi di breve durata. Può darsi che l’azienda stia cercando di diversificare il più possibile una funzione che fino ad oggi non ha riscosso un grande successo tra gli utenti. Per avere anche sul nostro smartphone queste nuove funzioni dobbiamo aggiornare l’app. Riuscirci è molto semplice. Prendiamo il nostro smartphone Android e clicchiamo sull’icona del Google Play Store. All’interno del negozio per applicazioni clicchiamo sul menu (le tre linee orizzontali) e dalla lista che apparirà selezioniamo la voce Le mie “App e i miei Giochi”. A questo punto nella nuova pagina cerchiamo tra le viarie applicazioni WhatsApp e clicchiamoci sopra. A questo punto arriveremo alla pagina per l’aggiornamento e dovremo cliccare sul tasto “Aggiorna”. E il gioco è fatto.

Ti raccomandiamo