whatsapp-creare-gif Fonte foto: 10 FACE / Shutterstock.com
HOW TO

WhatsApp, come creare e inviare GIF animate

Su WhatsApp è possibile registrare un video e trasformarlo direttamente in una GIF. Oppure condividere le immagini animate presenti su Imgur

Le GIF animate ormai vanno sempre più di moda. Sono divertenti e animano le chat con gli amici, ma non solo. Condivise sui social possono anche diventare virali e regalarci un po’ di fama e dei nuovi follower. In pochi però sanno che su WhatsApp è possibile creare e condividere le GIF.

Sull’applicazione di messaggistica istantanea è possibile registrare un video e trasformarlo in una GIF animata (non è possibile invece scegliere tra quelli salvati nella Gallery del nostro smartphone). Per fare tutto questo non è necessaria una conoscenza specifica e non servono nemmeno grandi doti nell’editing dei video. Per iniziare a creare le nostre GIF basta toccare l’icona della fotocamera all’interno di una conversazione,  registrare un video e premere sul pulsante OK. Una volta che il video è stato registrato si aprirà la pagina di anteprima, qui clicchiamo sull’icona della videocamera che si trova in alto a destra.

Come creare e condividere GIF

Arrivati a questo punto ci ritroveremo nella sezione dedicata alle GIF. Qui non ci resterà che scegliere la durata, in secondi, del nostro filmato che verrà poi trasformato in una GIF. Una volta dato l’OK il nostro lavoro sarà terminato. Ora il quesito è: come fare per condividere con gli amici la GIF appena creata? Niente di più semplice. Andiamo in una conversazione su WhatsApp, apriamo la tastiera, quindi tocchiamo sulla voce emoji e poi scorriamo sulla dicitura GIF. E il gioco è fatto. Qui troveremo le immagini animati più popolari e anche quelle create da noi.

Ti raccomandiamo