whatsapp-business Fonte foto: Twin Design / Shutterstock.com
APP

WhatsApp nuova app per le aziende. E sarà a pagamento

WhatsApp starebbe lavorando a una versione a pagamento dell'app pensata per le aziende. Il servizio sarà testato prima in India

27 Febbraio 2017 - Nella pentola di WhatsApp bolle un nuovo progetto. Dopo aver introdotto gli status stile Facebook, l’azienda americana starebbe, infatti, lavorando a una versione dell’app di messaggistica rivolta al mondo del business. È quanto trapela dalle ultime indiscrezioni.

Indiscrezioni che sarebbero state confermate anche da Brian Acton, uno dei fondatori dell’applicazione dal logo verde. A riportare la notizia è stato il giornale HindustanTimes, il quale sostiene che la società acquistata da Facebook sarebbe pronta a testare la nuova versione, WhatsApp for Business, in India. L’obiettivo, sempre facendo riferimento a queste informazioni, sarebbe quello di offrire alle aziende un servizio a pagamento per raggiungere i propri consumatori. Da quanto si intuisce, la piattaforma consentirà agli imprenditori di comunicare con gli utenti attraverso l’invio di messaggi e video personalizzati.

Un’app dedicata al business

Premi sull'immagine per scoprire come migliorare l'utilizzo di WhatsAppFonte foto: Shutterstock
Premi sull’immagine per scoprire come migliorare l’utilizzo di WhatsApp

Stando sempre a queste notizie, i servizi di messaggistica non saranno integrati nella versione “ordinaria”, ma in un’app dedicata. WhatsApp for Business sarà, dopo il periodo di test, lanciata anche in altri paesi. L’azienda, quindi, potrebbe aver trovato un modo alternativo per monetizzare i suoi milioni di utenti. Il servizio, riportando quanto scritto dal giornale, sarà dedicato sia alle grandi aziende che ai piccoli imprenditori. Nonostante ancora le informazioni siano poco chiare, il mercato indiano, con i suoi 200 milioni di utenti, potrebbe rappresentare per WhatsApp un’importare opportunità per effettuare il test. Al momento però non ci sono ulteriori dettagli riguardo ai servizi offerti e né alle differenze con l’applicazione gratuita.

Ti raccomandiamo