windows10-blocco Fonte foto: Pexels
TECH NEWS

Microsoft, in arrivo una versione semplificata di Windows 10

Secondo alcune indiscrezioni, l'azienda americana starebbe lavorando a una versione più leggera del suo ultimo sistema operativo. Motivo: fermare i Chromebook

31 Gennaio 2017 - Sono soltanto dei rumors, e come tale alla fine potrebbero anche restare. Ma la notizia è di quelle che fanno saltare dalla sedia: Microsoft starebbe pensando infatti di lanciare una versione più semplice di Windows 10, il suo ultimo sistema operativo.

Il motivo: fermare Google, o meglio il suo sistema operativo per computer . Anche se in Europa, soprattutto in Italia, la diffusione dei Chromebook non ha avuto il successo sperato dall’azienda con sede a Mountain View, negli Stati Uniti l’OS di Google invece è in forte crescita. Secondo le ultime indiscrezioni, Microsoft starebbe lavorando a un sistema operativo sicuro, maneggevole e soprattutto semplice da usare, un po’ quindi come il software di Google. Redmond dunque, sempre che i presunti leak siano veri, si lancia su un nuovo progetto, quando mancano pochi mesi dal rilascio di Windows 10 Creators Update.

Windows 10 Cloud

Premi sull'immagine per scoprire per quale motivo aggiornare Windows 10
Premi sull’immagine per scoprire per quale motivo aggiornare Windows 10

Il nuovo sistema operativo versione “light” quindi sarebbe in dirittura di arrivo. I rumors poi sostengono che l’OS di Microsoft sarà performante anche sui computer economici e con caratteristiche limitate. Che nome avrà il nuovo operating system dell’azienda californiana? Sempre muovendoci nel campo delle ipotesi, l’anti Chromebook si potrebbe chiamare Windows 10 Cloud e potrebbe essere presentato ad aprile. Secondo le indiscrezioni, l’OS sarà in grado di far girare solo app e programmi provenienti dalla piattaforma di Microsoft.

Rumors o realtà?

Continua dunque la campagna di Microsoft per portare il suo Windows 10 su tutti i pc del mondo. Ma sarà davvero così? E poi, sarà presentato anche in Europa o solo negli Stati Uniti? Al momento purtroppo non è possibile saperlo, forse il tempo ci dirà di più.

Ti raccomandiamo