creators-update Fonte foto: Microsoft
TECH NEWS

Windows 10 Creators Update, il rilascio è atteso ad aprile

Dopo il rilascio dell’ultima versione beta, Microsoft ha chiusa la fase di test ed è pronta a rilasciare ufficialmente l’ultimo aggiornamento di Windows 10

Dopo la presentazione in pompa magna avvenuta durante l’evento organizzato nell’ottobre del 2016, Microsoft ha chiuso ufficialmente la fase di test ed è pronta a rilasciare per marzo-aprile di quest’anno l’aggiornamento Windows 10 Creators Update.

È molto alta l’attesa attorno al nuovo aggiornamento del sistema operativo di Microsoft che dovrebbe portare significativi miglioramenti alle funzionalità di Windows 10. Tra queste una modalità gioco che permetterà a tutti ai personal computer di adattarsi automaticamente ai requisiti richiesti dai videogame. Questa nuova funzionalità fa parte di un progetto più grande sviluppato da Microsoft che dovrebbe portare l’azienda di Redmond a sbarcare nel settore degli e-sport, grazie anche alla possibilità di creare un’unica piattaforma di gioco con la console Xbox One.

Le novità di Windows 10 Creators Update

Ma le novità non riguardano solamente la nuova “modalità gioco”. L’aggiornamento Windows 10 Creators Update porterà in dono anche la nuova versione di Paint, il programma di fotoritocco più famoso al mondo. Il software dovrebbe supportare la possibilità di modificare e di creare immagini in 3D e di inviarle direttamente alla stampante. Grazie alla funzionalità My People, invece, si potranno avere sempre sotto mano i profili online e gli indirizzi e-mail dei propri amici e colleghi di lavoro. Infine, Windows 10 Creators Update supporterà sia la realtà aumentata sia la realtà virtuale: quest’ultima funzionalità è pensata appositamente per i nuovi visori VR che Microsoft lancerà sul mercato entro la fine del 2017.

Ti raccomandiamo