Mi-MIX-in-white_02 Fonte foto: Xiaomi
ANDROID

Xiaomi Mi Mix 2, lo schermo sarà ancora più rivoluzionario

L’azienda cinese è al lavoro sullo Xiaomi Mi Mix 2: lo schermo occuperà il 93% della parte frontale dello smartphone. In uscita per il quarto trimestre 2017

Stilare una classifica dei migliori smartphone del 2016 non è sicuramente semplice, sono tanti i fattori da tenere in considerazione. Ma è fuor di dubbio che lo smartphone che ha colpito maggiormente gli esperti del settore è lo Xiaomi Mi Mix, il device realizzato dall’azienda cinese con uno schermo che occupa oltre il 90% della parte frontale.

Non molto conosciuto in Italia, anche a causa della politica di Xiaomi di vendere per il momento solo online, con tutti i problemi del caso per gli utenti del Bel Paese, lo Xiaomi Mi Mix è sicuramente uno dei dispositivi più innovativi di sempre. Al Mobile World Congress 2017 di Barcellona sia LG sia Samsung hanno mostrato i loro futuri top di gamma con uno schermo che occupa una percentuale maggiore della parte frontale dello smartphone. Le due aziende coreane hanno seguito proprio l’esempio di Xiaomi per cambiare totalmente faccio ai loro dispositivi. E per il 2017 l’azienda cinese è pronta a lanciare lo Xiaomi Mi Mix 2 con uno schermo ancora più rivoluzionario: il body rate salirà fino al 93%.

Caratteristiche Xiaomi Mi Mix 2

Premi sull'immagine per scoprire come è lo Xiaomi Mi Mix, lo smartphone progettato da Philip StarckFonte foto: Xiaomi
Premi sull’immagine per scoprire come è lo Xiaomi Mi Mix, lo smartphone progettato da Philip Starck

Secondo le ultime indiscrezioni provenienti direttamente dalla Cina, Xiaomi starebbe lavorando per lanciare entro la fine dell’anno una nuova versione del Mi Mix. Come mostrato su Weibo, la piattaforma social cinese, dal presidente della società, il progetto è stato affidato a Philippe Starcke, il famoso designer francese già autore del primo modello. È ancora presto per scoprire come sarà fatto e le caratteristiche dello Xiaomi Mi Mix 2, ma dalle prime informazioni trapelate direttamente dai laboratori di Xiaomi, lo smartphone dovrebbe presentare uno schermo che andrà a occupare il 93% dello spazio frontale. Un ulteriore passo in avanti verso l’obiettivo di Xiaomi: uno smartphone senza cornici e a tutto schermo.

Ti raccomandiamo