yi-erida Fonte foto: Yi Technology
SMART EVOLUTION

YI Erida, il drone in fibra di carbonio pieghevole e ultraveloce

Il velivolo monta una fotocamera 4K che unita a un sistema cardanico avanzato assicura riprese molto stabili. Grazie alla struttura leggera raggiunge i 120 Km/h

Il CES 2017 di Las Vegas sarà un ottimo palcoscenico per molte aziende anche per presentare le ultime novità nel settore dei droni. Come nel caso di YI Technology, che ha appena annunciato che sarà all’evento internazionale dedicato all’elettronica di consumo per lanciare il primo drone in fibra di carbonio.

Yi Erida, questo il nome che l’azienda ha dato al velivolo, è dotato di alcune interessanti caratteristiche che fanno di questo drone un pezzo unico nel suo genere. A cominciare dal fatto che il dispositivo, a differenza della maggior parte dei droni, è un tricottero. Stando poi a quanto riporta Yi Technology, Yi Erida sarebbe anche il più veloce drone a tre eliche al momento in circolazione. E questo grazie soprattutto al materiale di cui è composto il mezzo. La fibra in carbonio, che oltre a essere resistente è anche molto leggera, permetterebbe a YI Erida di raggiungere i 120 chilometri orari. Una velocità altissima e rara per un drone di questo tipo.

Caratteristiche di Yi Erida

L’azienda specializzata in action camere è pronta, dunque, a stupire tutti il prossimo gennaio al CES di Las Vegas con un drone che si annuncia essere sorprendente anche per quanto riguarda il comparto video. Yi Erida, infatti, è in grado di registrare immagini ad alta risoluzione grazie alla fotocamera 4K con storage interno capace di archiviare fino a 120 minuti di filmati. E la sospensione cardanica equilibrata garantisce riprese stabili e chiare. La fotocamera può essere attivata manualmente attraverso il touchscreen e prevede numerosi funzioni che includono il bilanciamento del bianco, l’esposizione e molto altro ancora.

Yi Erida, drone pieghevole e sicuro

Yi Erida, secondo alcuni test, ha una durata della batteria che non va oltre i 40 minuti di volo. Il dispositivo è facilmente trasportabile, grazie alle tre eliche pieghevoli. Ma non è tutto. Il drone è anche attento alla sicurezza. Yi Erida, infatti, dispone di uno scanner laser e di un sistema di sensori e radar avanzati. Come la maggior parte dei droni, Yi Erida si può controllare tramite l’apposita app che YI Technology mette a disposizione dei futuri clienti. Quanto costerà? Per saperlo bisognerà aspettare almeno il CES di Las Vegas.

Ti raccomandiamo