youtube Fonte foto: Shutterstock
APP

YouTube Red, nel 2017 è atteso l’arrivo anche in Europa

Il servizio a pagamento di YouTube dovrebbe arrivare anche in Europa, e quindi in Italia, entro fine anno. A rivelarlo il Telegraph

Entro fine anno YouTube potrebbe diventare a pagamento. Ma non dovete preoccuparvi, potrete continuare a vedere i video dei vostri canali preferiti senza dover sborsare nemmeno un euro. La novità riguarderà solamente gli utenti che vorranno sottoscrivere l’abbonamento a YouTube Red.

Dal 2015 la piattaforma di video in streaming ha lanciato negli Stati Uniti, Australia, Nuova Zelanda e Corea del Sud YouTube Red, un servizio a pagamento che permette di usufruire di contenuti speciali e di vedere video senza il fastidio della pubblicità. Fino ad oggi il servizio era limitato a queste quattro nazioni, ma secondo l’edizione online del Telegraph, l’azienda che fa capo a Google potrebbe portare YouTube Red in Europa entro la fine dell’anno. YouTube troverebbe un mercato in evoluzione dopo l’arrivo nel 2016 di Netflix e Amazon Prime Video.

Cosa offre YouTube Red

Tra le nazioni che saranno toccate dall’arrivo di YouTube Red ci sarà sicuramente anche l’Italia. Con il nuovo servizio, gli utenti italiani potranno avere contenuti in esclusiva (YouTube sta cercando di lanciare cento nuovi canali online, nella speranza di diventare un’emittente online e di trasformare il proprio business) e vedere i video dei propri cantanti preferiti senza l’interruzione della pubblicità. Inoltre, si avranno a disposizione le funzionalità di Google Play Musica. Al momento sul prezzo dell’abbonamento mensile ancora non si hanno informazioni, ma è molto probabile che sia di 9,99 euro.

Ti raccomandiamo