Libero
giornata mondiale violenza donne Fonte foto: Shutterstock, Inc.
TV PLAY

Giornata contro la violenza sulle donne: 3 serie da vedere oggi 25 novembre

Il 25 novembre si celebra la Giornata contro la violenza sulle donne: ecco le 3 serie televisive da vedere proprio oggi

La Giornata mondiale contro la violenza sulle donne si celebra il 25 novembre e diventa ogni anno un’occasione di discussione e analisi del tema. Anche le serie televisive offrono uno spunto di riflessione su un tema così delicato, dalla violenza di genere ai rapporti malati e sulla parità delle condizioni uomo-donna.

L’ONU ha istituito la Giornata mondiale contro la violenza sulle donne e nonostante il tema sia sempre più discusso, la cronaca attuale dimostra come ancora molta strada sia da fare per arrivare al cambiamento culturale per cui i movimenti femministi lottano ormai dal 1968 a oggi. La serie Big Little Lies permette di riflettere sui rapporti tossici e sugli effetti che bullismo, abusi sessuali e violenza domestica hanno sulle donne, mostrando i retroscena di vite all’apparenza perfette del ceto benestante. The Handmaid’s Tale offre una narrazione potente, facendosi metafora del sessismo e della misoginia che ancora dilaga nella nostra società. Unbelievable invece affronta il tema del victim blaming, cioè la colpevolizzazione delle vittime che mette in discussione la violenza da loro subita. Ecco tre serie tv da guardare oggi per riflettere.

Big Little Lies

La serie televisiva Big Little Lies è basata sul romanzo Piccole grandi bugie di Liane Moriarty. Le protagoniste sono Celeste, Jane e Madeline, tre donne benestanti con famiglie e vite all’apparenza perfette a Monterey, nella ridente e assolata California.

Le tre donne, amiche e madri devono affrontare i problemi della vita quotidiana e dimostrano come la violenza sulle donne non abbia una stratificazione sociale. Madeline, madre di Chloe e Abigail, deve affrontare il rapporto con la figlia maggiore, che sta crescendo insieme alla nuova compagna dell’ex marito Nathan.

Celeste è vittima degli abusi e delle violenze dell’insospettabile marito, mentre Jane è una ragazza madre con un trauma alle spalle da superare. La svolta arriva durante una festa di beneficenza per i genitori nella scuola frequentata dai figli, che diventa il teatro di un omicidio.

La miniserie di HBO è stata trasmessa in Italia da Sky ed è disponibile in streaming su NOW.

The Handmaid’s Tale

The Handmaid’s Tale è tratta dal romanzo distopico Il racconto dell’ancella della scrittrice canadese Margaret Atwood.

La serie televisiva descrive una società in cui la sterilità ha colpito il genere femminile, portando le donne a venire divise in tre categorie. Le Mogli sono coloro che dominano la casa, le Marta le sostengono nella vita quotidiana, mentre la Ancelle hanno il solo compito di riprodursi e portare avanti l’umanità. Tutto in un contesto misogino e sessista, dove le donne vengono così classificate sulla loro capacità di procreare, vedendo i propri diritti annientati.

La serie televisiva The Handmaid’s Tale è disponibile in streaming su TIMvision.

Unbelievable

Unbelievable invece è una miniserie tratta da una storia vera e per questo ancora più potente. Marie è un’adolescente che denuncia la violenza sessuale subita da uno sconosciuto che si è introdotto nella sua casa.

La ragazza però viene accusata di aver mentito, nessuno sembra crederle, tanto che il detective che segue il caso la spinge addirittura a ritrattare, obbligandola a confessare di non aver subito violenza.

La storia prende una nuova piega dopo che due detective donne, che fanno parte di diversi distretti di polizia, scoprono che entrambe seguono due casi di violenza sessuale che ha analogie con quello dell’altra. Scattano così nuove indagini che porteranno le detective dopo molte difficoltà a scoprire la verità e trovare il colpevole.

La serie televisiva Unbelievable è disponibile in streaming su Netflix.

 

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963