088372ff8dc8178df61b6fed45b0ad38.jpg Fonte foto: ANSA
TECH NEWS

Agcom, linee a banda larga 16,4 mln

Tim primo operatore, seguita da Wind Tre, Fastweb e Vodafone

(ANSA) – ROMA, 15 GEN – Gli accessi complessivi della rete telefonica fissa crescono per il quarto trimestre consecutivo grazie all’andamento delle linee a banda larga che, nei primi nove mesi del 2016, arrivano a sfiorare i 16,4 milioni di unità, con un incremento su base annua pari a 950 mila unità. Lo riferisce l’Agcom nell’Osservatorio sulle Comunicazioni che indica, in particolare, una riduzione degli accessi broadband in tecnologia xDSL (-960mila accessi), diminuzione più che bilanciata dalla crescita (+1,90 milioni) degli accessi in altre tecnologie (qualitativamente superiori) che a fine settembre raggiungono i 4,9 milioni di accessi grazie in particolare alle linee FTTC-FTTH. Dal lato delle prestazioni, le linee a banda larga con una velocità superiore ai 10 Mega rappresentano oltre il 64% del totale mentre quelle ultrabroadband (oltre i 30 Mega) superano il 23%. Tim si conferma primo operatore (45,6%), seguita da Wind Tre, Fastweb e Vodafone con quote sostanzialmente equivalenti (14-15%).

Contenuti sponsorizzati