le nuove emoji che verranno introdotte nel 2019 Fonte foto: Unicode
APPLE

Altri 230 emoji in arrivo a breve: le novità

Unicode Consortium ha approvato la nuova lista di emoji da introdurre in tutti i dispositivi del mondo. Scopri quali sono le 230 nuove emoji del 2019.

6 Febbraio 2019 - Quando si parla con un amico in chat capita spesso di non trovare l’emoji adatta ad esprimere un concetto, perché quel disegno non esiste e non è incluso nella lista delle figure disponibili. Per sopperire a questa difficoltà, il Unicode Consortium approva periodicamente nuove faccine da implementare nei diversi dispositivi.

Nel 2019 verranno introdotte ben 230 nuove emoji che appariranno su smartphone, tablet e computer di tutto il mondo. Il Consorzio ha pubblicato sul suo sito ufficiale la Lista Emoji 12.0. L’elenco comprende 59 nuovi disegni, che diventano 75 se si tiene conto di tutte le variazioni di genere delle figure umane, fino ad un totale di 230 emoji considerando le tonalità della pelle disponibili. I produttori come Apple o Android possono adattare il disegno al proprio sistema, senza cambiare però l’idea di base. Le nuove emoji verranno rese disponibili dal 5 marzo 2019. Ecco cosa rappresenteranno le nuove emoji del 2019.

Le persone e le loro culture

Un bradipo, un orango tango, nonché un gustoso waffle e addirittura un Tempio Indù: le nuove figure abbracciano sia il mondo animale, che quello naturale, senza trascurare le persone.

Infatti, non sono solo un modo di decorare la chat, ma anche una possibilità concreta di sentirsi rappresentati e inclusi. Non a caso, una cinquantina di figure avranno come oggetto l’accessibilità: nelle immagini ufficiali è possibile notare una sedia a rotelle, un uomo non vedente e una persona non udente. Accanto a questi, non mancano le emoji che rappresentano le coppie miste che si tengono per mano. Sarà possibile utilizzarle scegliendo il tono della pelle da dare sia agli uomini che alle donne.

Allo stesso modo, individui di tutto il mondo potranno trovare e utilizzare un particolare simbolo della loro cultura o religione: accanto ad un sari, saranno presenti degli shorts hawaiani.

Animali e figure geometriche

Tra le figure più desiderate dagli utenti spicca il cuore di colore bianco. Accanto a questo è disponibile una vasta schiera di animali. Oltre a quelli appena citati, c’è grande attesa per il fenicottero. Novità anche per figure geometriche come cerchi e quadrati: si potrà scegliere tra tantissimi colori disponibili, come il viola, il marrone e il giallo.

Quando verranno introdotte le nuove emoji?

Le emoji saranno disponibili dal 5 marzo 2019. Toccherà poi alle varie aziende e software house integrare le emoticon all’interno delle proprie applicazioni. Probabilmente, nei dispositivi Apple sarà possibile utilizzare le nuove faccine a partire dall’autunno 2019. In questo periodo infatti uscirà l’aggiornamento del sistema operativo, chiamato iOS 13. In tutte le altre piattaforme occorre attendere le comunicazioni ufficiali.

TAG: