Amazon, lente Ue su dati sensibili Fonte foto: ANSA
TECH NEWS

Amazon, lente Ue su dati sensibili

Antitrust, indagine preliminare su possibile posizione dominante

(ANSA) – ROMA, 20 SET – Amazon finisce sotto la lente dell’Antitrust Ue che vuol accertare se l’utilizzo della piattaforma da parte di altri venditori consenta al colosso dell’e-commerce di raccogliere “dati sensibili” a proprio vantaggio acquisendo così di fatto una posizione dominante. Oggi il commissario europeo per la concorrenza, Margrethe Vestager ha spiegato che si vuole esaminare il “duplice ruolo” di venditore diretto di beni e di piattaforma per altri rivenditori, precisando comunque che ancora non è stata aperta un’indagine formale, ma si è a uno stadio iniziale e si “stanno raccogliendo informazioni”. “La domanda qui riguarda i dati” che Amazon raccoglie dai commercianti più piccoli sul suo sito, ha detto Vestager – riferisce Bloomberg – e su come siano utilizzati “questi dati per fare i propri calcoli, cosa vogliono le persone, che tipo di offerte vogliono ricevere, cosa li fa comprare cose. Questo ci ha spinto ad avviare un’indagine preliminare”.

ANSA | 20-09-2018 08:58