amazon prime video Fonte foto: Silver Wings SS / Shutterstock.com
TECH NEWS

Amazon Prime Video, in arrivo i programmi in diretta

Amazon Prime Video potrebbe trasmettere in futuro anche programmi televisivi in diretta ventiquattro ore al giorno

Su Amazon Prime Video potrebbe arrivare a breve una programmazione lineare in diretta, 24 ore su 24, sette giorni su sette. Lo si evince da una serie di annunci di lavoro pubblicati dall’azienda su LinkedIn, con i quali cerca figure professionali specializzate in questo tipo di trasmissioni.

Fino ad oggi Amazon Prime Video ha offerto ai suoi clienti principalmente video on demand, con sporadiche incursioni nel mondo delle trasmissioni in diretta. Adesso, però, sta cercando di mettere in piedi un team intero dedicato ai programmi live e questo ha fatto credere a molti che Amazon voglia sfidare le Tv tradizionali, per sottrarre alle emittenti via cavo, satellite o digitale terrestre una buona fetta di telespettatori. La cosa, però, non è così semplice (anche dal punto di vista tecnico) tanto è vero che si tratta di un processo iniziato già alcuni anni fa e che difficilmente andrà in porto entro quest’anno.

Amazon Prime Video in diretta: gli annunci su LinkedIn

Dagli annunci su LinkedIn possiamo intuire quali figure stia cercando Amazon e per quali mansioni. In uno di essi Amazon ammette che “Nonostante il video on demand sia in crescita, globalmente il tempo di visione delle trasmissioni in diretta e della Tv è superiore“. In un altro annuncio Amazon spiega anche quali contenuti dovrebbe proporre la sua Tv in diretta: “La Tv lineare consente ai clienti di guardare i flussi in streaming 24 ore su 24, 7 giorni su 7 delle loro stazioni TV preferite, tra cui sport, notizie, film, spettacoli premium, eventi speciali e show Tv“.

Amazon Prime in diretta: quando arriverà

La cosa più probabile, al momento, è che Amazon Prime Video non cambi faccia da un giorno all’altro, diventando una Tv online in diretta. Piuttosto, Amazon offrirà un pacchetto misto fatto sia di programmazione lineare che di contenuti on demand. Già ad ottobre 2019 Amazon Prime Video ha iniziato a trasmettere alcuni programmi di news di Cheddar e ABC in diretta tramite i device Fire Tv.

La relativa lentezza con la quale Amazon si è mossa fino ad oggi è stata anche dovuta a questioni tecniche: per offrire un palinsesto 24/7 agli utenti, infatti, non servono solo accordi con chi produce i contenuti (che ad Amazon non mancano), non bastano server potenti e affidabili (che ad Amazon non mancano), serve anche una connessione mobile veloce e stabile (che manca, invece, a molti utenti). E’ chiaro, quindi, che Amazon inizierà a fare sul serio con la Tv in diretta non appena le connessioni 5G saranno abbastanza diffuse, almeno negli Stati Uniti.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963