Amianto, 2mila morti in Lombardia Fonte foto: ANSA
TECH NEWS

Amianto, 2mila morti in Lombardia

Dati al convegno dell'Ona, a Milano record di tumori

(ANSA) – MILANO, 27 NOV – Milano è “la capitale dell’amianto con record di casi di mesotelioma” e in Lombardia ci sono stati “2.000 decessi solo nel 2017 per patologie asbesto correlate”.

La denuncia è arrivata dal presidente dell’Osservatorio nazionale sull’amianto (Ona) Ezio Bonanni, in occasione della presentazione in Tribunale a Milano di una serie di dati epidemiologici sulla presenza della ‘fibra killer’ e sulle patologie tumorali collegate.

A Milano, ha aggiunto, c’è stata “una particolare trascuratezza nelle misure di sicurezza che, seppur in sé poco efficaci, avrebbero diminuito le esposizioni e dunque l’impatto della fibra killer sulla salute dei lavoratori e dei cittadini”.

La magistratura, ha chiarito il pm Maurizio Ascione, titolare di molte inchieste su grandi aziende per la morte di operai finite con assoluzioni, “sta seguendo un profondo percorso sulla tematica, atteso il principio della obbligatoria azione penale che poi, però, deve confrontarsi con la verifica della responsabilità penale che è personale”.

ANSA | 27-11-2018 10:10