Libero
android auto Fonte foto: Gabriel Nica / Shutterstock
ANDROID

Android Auto: arrivano due novità per il lavoro e il divertimento

Android Auto si sta per arricchire per due novità che consentiranno ai conducenti di gestire in maniera migliore il lavoro in auto e la navigazione con Waze

Android Auto, che ormai conoscono quasi tutti coloro che guidano un’auto moderna, è un sistema perfetto per conseguire almeno due obiettivi: accrescere la sicurezza al volante poiché riduce le distrazioni causate da una consultazione dello smartphone, e rendere meno pesanti dei lunghi tratti in auto, magari autostradali.

Si tratta sostanzialmente di uno strumento di cui non si può più fare a meno una volta provato, specie se si trascorre molto tempo in auto. Android Auto infatti non è solamente utile, ma può anche essere divertente: ad esempio durante le attese – di un ordine da asporto al ristorante, per esempio – consente di ingannare il tempo (ad auto spenta, neanche a dirlo) svagandosi con i simpatici giochi di GameSnacks, oltre che di ascoltare un podcast o le ultime news sportive. Con l’aggiornamento autunnale che Google ha in programma per Android Auto (non è chiaro quando saranno distribuite le novità, Google ha detto “presto"), il sistema si prepara ad essere ancora più smart.

La novità di Android Auto per il lavoro

Android Auto semplificherà i viaggi in auto di coloro che ricevono tante comunicazioni lavorative. Il prodotto di Google introdurrà il supporto ai profili di lavoro e, se si utilizza uno smartphone dual SIM, permetterà di scegliere quale delle due SIM card utilizzate deve essere utilizzata come predefinita al momento di effettuare una chiamata.

Il profilo di lavoro è uno strumento molto utile per coloro che lavorano in un’azienda che li supporta. Consente, in buona sostanza, di separare app e dati di lavoro da app e dati personali, affinché gli uni non si mescolino con gli altri, finendo per confondere chi utilizza un solo smartphone per lavoro e vita privata. Per capire se in uno smartphone Android è incluso un profilo di lavoro basta aprire le impostazioni del dispositivo, scorrere alla voce Account e controllare se ce n’è uno nella sezione Lavoro.

Novità per Waze su Android Auto

Google ha pensato pure ad una novità per Waze su Android Auto. Waze, per chi non lo conoscesse, è un navigatore che si differenzia rispetto agli altri (qui le differenze rispetto a Google Maps) principalmente per il fatto che le segnalazioni su traffico, autovelox, incidenti, e qualsiasi altra circostanza si possa verificare su strada viene comunicata agli automobilisti grazie alle segnalazioni di altri automobilisti.

È un navigatore “social", in cui gli automobilisti aiutano gli automobilisti, ed essendo di proprietà Google naturalmente si integra al meglio con Android Auto. Quindi è la stessa Google ad annunciare una novità per Waze su Android Auto che promette di rendere più snella l’esperienza di navigazione.

L’aggiornamento porterà a Waze per Android Auto la compatibilità con i touchpad che spesso fanno parte dei sistemi di infotainment delle auto moderne, la modalità notturna che aiuta ad affaticare meno la vista al calare della luce, gli indicatori di corsia e fissa in prima visualizzazione mappa e indicazioni stradali, affinché rimangano sempre in primo piano e degli altri elementi visualizzati a schermo non possano finire per essere d’intralcio alla navigazione.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963