android auto Fonte foto: Sharaf Maksumov / Shutterstock.com
ANDROID

Android Auto torna su smartphone: la novità inattesa

Google lancia una nuova applicazione di Android Auto riservata solamente ad Android 10. Ecco cosa sta accadendo

7 Novembre 2019 - Google fa un passo indietro: dopo aver tolto l’app Android Auto dagli smartphone aggiornati ad Android 10, infatti, ora ripubblica una nuova app sul Play Store affinché tutti coloro che hanno un cellulare aggiornato all’ultima versione del sistema operativo possano usarla.

L’idea iniziale di Google era quella che, con Android 10, l’app di Android Auto non sarebbe più servita perché sarebbe stata sostituita dalla modalità “alla guida” di Assistant. Quello che prima si faceva con l’app, quindi, si sarebbe fatto tramite i comandi vocali. Il problema, però, è che la modalità alla guida tarda ad arrivare e, di conseguenza, si è creata l’assurda situazione che chi ha Android 10 ha meno funzionalità di chi ha Android 9 o precedenti versioni dell’OS mobile. Ecco, allora, che arriva l’app “Android Auto per i telefoni” che, in teoria, dovrebbe essere compatibile solo con gli smartphone con Android 10 e le automobili non dotate di Android Auto. Ma è davvero così?

Android Auto per i telefoni: cos’è

Andando sul Play Store possiamo trovare facilmente l’app di Android Auto per i telefoni: l’icona è la stessa dell’app normale di Android Auto, con in più un piccolo smartphone in basso a destra. La descrizione dell’app fornita da Google parla chiaro: “Questa app ti consente di usare Android Auto sullo schermo di un telefono con Android 10. Se hai Android 10 e un’auto compatibile con Android Auto, puoi proiettare contenuti sul display dell’auto senza scaricare questa app“. In estrema sintesi, grazie a questa nuova app, chi non ha Android Auto sulla macchina e ha uno smarphone Android 10 dovrebbe poter simulare Android Auto sullo smartphone.

Android Auto: quanta confusione!

Questa nuova app, però, è che Android Auto per i telefoni non funziona su tutti gli smartphone Android 10. Anzi, non funziona neanche sui Pixel di Google. L’app normale di Android Auto, invece, non solo è compatibile anche con i Pixel aggiornati ad Android 10, ma in alcuni dispositivi è ancora presente tra le app installate. Inoltre, Android Auto per i telefoni è pubblicata sul Play Store come “Release iniziale“, ma è già in versione 1.1 e risulta aggiornata il 4 novembre 2019. Infine, ha una dimensione di appena 1,3 MB, contro i 16 MB dell’app di Android Auto normale, che risulta invece aggiornata al 6 novembre.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963