batteria scarica Fonte foto: Shutterstock
HOW TO

Android, batteria sempre scarica: è colpa di un bug. Come risolvere

L'ultima versione del Google Play Services presenta delle anomalie che inficiano la durata della batteria: ecco come risolvere

Negli ultimi giorni avete notato un consumo eccessivo di batteria da parte dello smartphone Android? Non siete gli unici, si tratta di un problema generalizzato e segnalato da migliaia di utenti in tutto il mondo. La colpa non è del vostro dispositivo, ma dell’ultimo aggiornamento del Google Play Services, una delle tante app Google presenti sullo smartphone Android e che serve a gestire i servizi legati allo store online di Big G.

A scoprire il bug presente nella versione 18.3.82 del Google Play Services è stato il portale statunitense Android Hacks, dopo aver ricevuto molte segnalazioni da parte degli utenti su un anomalo consumo della batteria da parte dello smartphone. Sono bastati pochi minuti per trovare il colpevole: analizzando le statistiche offerte da Android sul consumo di batteria, in prima posizione era presente proprio il Google Play Services. L’azienda di Mountain View finora non ha rilasciato nessuna dichiarazione ufficiale e neanche una nuova versione dell’app che va a correggere il bug.

In attesa di Google, per risolvere il problema gli utenti hanno trovato due soluzioni alternative: fare il downgrade dell’app, oppure installare la versione beta del Google Play Services. Ecco come fare.

Android, come risolvere il problema del consumo anomalo di batteria

I blogger di Android Hacks hanno trovato una soluzione temporanea per evitare il battery drain dello smartphone Android. Il modo più semplice è effettuare il downgrade del Google Play Services e installare la versione precedente dell’app. Per farlo bisogna scaricare il file APK da un sito affidabile e installare manualmente l’applicazione.

La seconda soluzione è un po’ più complicata: installare la versione beta del Google Play Services. Per farlo è necessario iscriversi al programma beta e scaricare l’app. In questo caso risolveremo il problema del consumo eccessivo di batteria, ma potremo riscontrare altro tipo di disservizi. Infatti, essendo una versione “sperimentale” è normale che ci siano alcuni bug nelle nuove funzioni.

Come controllare quale versione del Google Play Services è presente sullo smartphone

Per capire se il problema del consumo di batteria dipende dal Google Play Services, è necessario controllare la versione dell’app installata sullo smartphone. Farlo è molto semplice: bisogna entrare all’interno delle impostazioni del dispositivo, premere su “App” e poi su “Mostra tutte le app”. Scorrete la lista delle app installate e selezionate “Google Play Services”. Nel box “Dettagli sull’app” troverete il numero di versione del Google Play Services. Il processo potrebbe variare a seconda del modello di smartphone Android.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963