Apple contro fake news in ricerca vocale Fonte foto: ANSA
TECH NEWS

Apple contro fake news in ricerca vocale

Dopo segnalazione della testata Buzzfeed

(ANSA) – ROMA, 27 SET – Apple intensifica gli sforzi contro le fake news: rimuove una serie di siti ‘spazzatura’ che potevano comparire o essere consigliati dalla ricerca vocale di Siri. La vicenda è emersa dopo un’inchiesta di BuzzFeed, da cui è risultato che alcune pagine facevano riferimento a siti che diffondevano notizie false, video virali e teorie complottistiche. La testata ha segnalato la questione a Apple che ha rimosso i collegamenti. In uno degli esempi citati da BuzzFeed, la ricerca del termine Pizzagate, è stato dimostrato come Siri suggerisse dei video YouTube già rimossi da Google; dopo la segnalazione i video sono scomparsi anche da Safari, il motore di ricerca di Apple. “I siti suggeriti da Siri provengono da contenuti sul web, forniamo servizi di assistenza per evitare siti inappropriati – spiega Cupertino – Inoltre, rimuoviamo ogni suggerimento inappropriato ogni volta che ne veniamo a conoscenza, come abbiamo fatto questa volta. Continueremo a lavorare per fornire risultati di alta qualità”.

ANSA | 27-09-2018 14:42

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963