95dd705629f5a26af6d952d6f06338f6.jpg Fonte foto: ANSA
TECH NEWS

Apple fa il pieno di utili e ricavi

Trimestre sopra le attese con iPhone e servizi, +3,00% a Ny

(ANSA) – ROMA, 1 AGO – Apple sopra le attese. Cupertino chiude il miglior terzo trimestre della sua storia grazie all’iPhone e alla divisione servizi. E vola in Borsa dove nelle contrattazioni after hours sale fino al 3,00% a 196,00 dollari per azione, per una capitalizzazione di mercato superiore ai 949,2 miliardi di dollari, non lontano dai 1.000 miliardi di dollari verso cui corre ormai da tempo. Il terzo trimestre dell’esercizio fiscale, solitamente il periodo più debole per Apple, si chiude con un utile netto in aumento a 11,52 miliardi di dollari, o 2,34 dollari per azione, su ricavi in crescita del 17% a 53,72 miliardi. Risultati oltre le attese degli analisti, che scommettevano su un utile per azione di 2,18 dollari su ricavi per 52,4 miliardi. Oltre le previsioni del mercato anche le stime per il quarto trimestre: i ricavi dovrebbero attestarsi sui 60-62 miliardi di dollari, sopra i 59,3 miliardi previsti.

Tra aprile e giugno Apple ha venduto 41,3 milioni di iPhone, l’1% in più rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

Contenuti sponsorizzati