Libero
apple ipad grande Fonte foto: Gabo_Arts / Shutterstock
APPLE

Apple farà un iPad da 15" per sfidare Amazon Echo Show 15? Come stanno le cose

La rincorsa di Apple nei confronti di Google ed Amazon in ambito smart home potrebbe portare ad un iPad da 15 pollici. O forse no? Ce lo spiega Mark Gurman di Boomberg

Il non aver raggiunto il successo sperato in ambito smart home, potrebbe spingere Apple a realizzare un dispositivo innovativo che coniugherebbe potenza, hardware e software, e funzioni intelligenti. Finora, l’azienda non è ancora riuscita a sviluppare una soluzione alternativa agli smart speaker Google ed Amazon e, nella pratica, da anni non riesce a sfondare la scarsissima soglia del 5% di quota del mercato.

Si discute da diverso tempo della possibilità di trasformare uno degli strumenti più rappresentativi della compagnia americana in qualcosa di diverso, proprio per andare a colmare questo gap. Infatti, iPad potrebbe presto adottare un display da 15 pollici, potenti altoparlanti e fotocamere, supporto per il montaggio al muro, nonché funzionalità intelligenti migliorate. Tuttavia, occorre chiedersi quanto costerebbe effettivamente un prodotto di questo genere e, in conseguenza di ciò, quanto potrebbe essere competitivo rispetto a dispositivi notevolmente più economici.

iPad da 15 pollici, qual è la verità

In base a quanto riferisce Mark Gurman di Bloomberg, la necessità di sviluppare un iPad con display da 15 pollici nasce dall’intenzione di fornire un display intelligente in stile Echo Show 15, che goda dei vantaggi di un sistema operativo fluido, dell’App Store e dei potenti chipset Apple.

Sembra infatti che il colosso di Cupertino non abbia riscosso un gran successo con i suoi HomePod, con Amazon e Google che dominano il mercato incontrastati, anche grazie a prezzi più competitivi. Un iPad così grande permetterebbe di integrare potenti speaker ed introdurrebbe tante funzionalità innovative in ambito smart home.

In questo modo, diventerebbe certamente un’alternativa validissima agli smart speaker dei concorrenti, ma ad un prezzo troppo elevato per raggiungere il successo desiderato. Gurman ritiene che non avrebbe molto senso. Inoltre, richiederebbe l’adozione di un assistente vocale molto più avanzato rispetto all’attuale Siri, che tende un po’ ad arrancare rispetto ad Alexa e Google Assistant e che, soprattutto, oggi è molto indietro se parliamo di lingue diverse dall’inglese.

ùiPad da 15 pollici, quando arriverebbe

Sempre Gurman riferisce che, per il 2022, Apple starebbe pensando di realizzare due nuovi iPad Pro, da 11 e 12,9 pollici, equipaggiati di display mini-LED ed abilitati per la ricarica wireless (anche inversa) tramite MagSafe. Lo scorso giugno, aveva però dichiarato di come l’azienda stesse lavorando per produrre iPad con display più grandi in un paio di anni. Alla luce delle considerazioni fatte, è difficile ipotizzare che saranno strumenti smart home.

Sarebbe difficile immaginare un nuovo iPad da 15 pollici al debutto già a partire dal prossimo anno. Tuttavia, non è escluso che un dispositivo di questo genere possa effettivamente fare la sua comparsa nel 2023.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963