8a33903fc75322726a7cd88972caf091.jpg Fonte foto: ANSA
TECH NEWS

Apple, iPhone potrebbe sbloccare porte

Indiscrezione, società vorrebbe estendere l'uso del chip Nfc

(ANSA) – ROMA, 28 MAG – In un futuro non molto lontano l’iPhone potrebbe essere usato per sbloccare l’uscio di casa e la porta della stanza d’albergo, per aprire la portiera dell’auto e per pagare il biglietto su bus e treni. A renderlo possibile la tecnologia Nfc, che Apple – secondo quanto riferisce il sito The Information – vorrebbe mettere a disposizione degli sviluppatori per ampliarne gli utilizzi.

Il chip Nfc (near-field communication) consente lo scambio di informazioni “senza contatto”. Presente sull’iPhone 6 e i modelli successivi, finora è stato usato da Apple principalmente per l’Apple Pay, cioè per fare pagamenti avvicinando il melafonino alla cassa, senza bisogno di tirar fuori dal portafoglio i contanti o la carta di credito.

Stando a The Information, che cita una persona informata sui fatti, Apple la settimana prossima, alla conferenza degli sviluppatori, presenterà la novità nell’aggiornamento del sistema operativo di iPhone e iPad, l’iOS 12.

Contenuti sponsorizzati