apple-arcade Fonte foto: Apple
APPLE

Apple News+ e Apple Arcade le novità di Cupertino per giochi e notizie

Scopri di più su Apple News+ e Apple Arcade, i due nuovi servizi di Cupertino dedicati agli appassionati della lettura e ai giocatori

25 Marzo 2019 - Non solo streaming e serie tv, all’evento “Inizia lo spettacolo” Apple ha presentato anche altre due nuove piattaforme dedicate ai contenuti multimediali. Stiamo parlando di Apple News+ e Apple Arcade, servizi pensati rispettivamente per le notizie e per i videogame. Entrambe le piattaforme erano state ampiamente anticipate nei giorni precedenti e segnano un punto importante nel futuro dell’azienda di Cupertino.

Con queste nuove piattaforme, che si vanno a integrare nell’ecosistema creato in questi anni, Apple non è più semplicemente un produttore di hardware, ma sta diventando soprattutto un produttore di contenuti multimediali. E quando non li produce in prima persona, crea piattaforme che possono ospitare i contenuti prodotti da aziende terze, come fatto con l’App Store. E sarà proprio lo store online a ospitare Apple Arcade, la prima piattaforma al mondo che offre un abbonamento mensile per giocare a videogame esclusivi disponibili per smartphone, tablet e computer. Apple News+, invece, è un servizio che potenzialmente è in grado di cambiare per sempre il mondo dell’informazione: pagando un abbonamento di 9,99 dollari, l’utente ha accesso a oltre 300 riviste e quotidiani. Per il momento è disponibili solo negli USA e in Canada. Ecco cosa sono e come funzionano Apple Arcade e Apple News+.

Apple Arcade, cosa è e come funziona

Non si è fatta attendere la risposta di Apple a Google. A una settimana di distanza dalla presentazione di Google Stadia, la piattaforma che permetterà di giocare senza la necessità di avere una console, l’azienda di Cupertino presenta Apple Arcade, un servizio ad abbonamento che offre la possibilità di accedere a un catalogo di videogame che possono essere scaricati offline e giocati su tutti i dispositivi della mela morsicata. Nei videogiochi non ci saranno acquisti in-app né annunci pubblicitari.

Durante la presentazione Apple ha annunciato già alcune collaborazioni importanti: LEGO, SEGA, Konami e producer famosi come Hironobu Sakaguchi, creatore di Final Fantasy. I giochi presenti su Apple Arcade saranno tutti originali e verranno aggiornati nel tempo. L’altra particolarità di Apple Arcade riguarda la possibilità di giocare ai videogame da qualsiasi dispositivi della mela morsicata: iPhone, iPad, Mac e Apple TV.

Al lancio il servizio dovrebbe offrire 100 titoli, tutti nuovi ed esclusivi. La piattaforma arriverà questo autunno in 150 Paesi e verrà inserita all’interno dell’App Store. Il prezzo dell’abbonamento non è stato comunicato.

Apple News+, cosa è e come funzione

Il primo a fare il suo debutto sul palco dell’evento è stato Apple News+, il nuovo servizio dell’azienda di Cupertino che mira a rivoluzionare il mondo dell’informazione. Pagando un abbonamento mensile è possibile accedere a più di 300 riviste e quotidiani e leggerli direttamente dal proprio dispositivo. Apple News Plus presenta un design ottimizzato a seconda del device e offre un’impaginazione personalizzata.

La piattaforma non presenta annunci pubblicitari ed è già disponibile in USA e Canada a 9,99 dollari al mese (i primi 30 giorni sono gratuiti). Entro la fine dell’anno arriverà anche in alcuni Paesi europei a partire dal Regno Unito.

Contenuti sponsorizzati