Google Maps mostra una base militare "segreta" nel Sahara Fonte foto: GoogleMaps
SCIENZA

Svelato il mistero della base militare "segreta" trovata nel deserto del Sahara

Una base militare "segreta" nel Sahara è visibile su Google Maps: un utente del forum Reddit segnala le immagini, ma bastano poche ore per svelare il mistero.

Il canale Google Maps Oddities ("stranezze da Google Maps") è uno dei forum più popolari di Reddit, il portale di social news che permette agli utenti di pubblicare e commentare contenuti e che è il terzo sito web più visitato negli Stati Uniti d’AmericaQualche giorno fa un utente poco più che anonimo ha usato la piattaforma per pubblicare delle immagini aeree, trovate direttamente su Google Maps, di una zona che aveva tutto l’aspetto di una base militare

Il titolo del post è esplicativo di quello che deve aver pensato il giovane redditor: "Base segreta! (Nel bel mezzo del Sahara)".

La base "segreta" scoperta grazie a Google Maps

La prima testata a riportare la notizia è stata Daily Star, un tabloid britannico che non possiamo annoverare tra le fonti più amate dalla stampa internazionale. Le immagini pubblicate dall’utente di Reddit, d’altro canto, sembrano mostrare, a tutti gli effetti, una base militare con tanto di pista di atterraggio.

Dalle immagini di Google Maps sono visibili sei strutture principali ed una piccola area che ha tutto l’aspetto di una zona residenziale: nonostante le mura che circondano tutta la base, si intravedono qui edifici più piccoli, forse abitabili.

Si possono individuare anche quelle che forse sono delle piscine: un altro utente Reddit ha suggerito che i "quadrati blu" potrebbero piuttosto essere miniere di potassio, come insegna l’esperienza cinese degli appassionati di cartografia satellitare. 

L’ipotesi più accreditata all’interno del nutrito forum di appassionati è che qualcuno stia minando qualcosa, nel deserto del Sahara. Qualcosa di particolarmente segreto o importante, giacché la struttura sembra, ad alcuni utenti, essere circondata da mine.

È stato però piuttosto semplice risalire alla vera natura della base militare "segreta", che è appunto qualcosa di molto simile ad una zona militare, ma è tutt’altro che un segreto.

Il mistero svanito in poche ore

Sono bastate poche ore perché un altro utente Reddit, checché ne dicano le varie testate che rivendicano la scoperta, svelasse il mistero. Quello che si vede nelle immagini satellitari è l’Aerodromo di Madama, una fortezza militare situata nel nord del Niger, non lontano dalla frontiera con la Libia.

La sua posizione è strategica per il controllo di diversi traffici illeciti che coinvolgono le regioni circostanti, come il contrabbando di sigarette, whisky e droghe. La fortezza militare di Madama, di cui l’aerodromo è soltanto una parte, viene infatti utilizzata come dogana e frontiera di controllo per i traffici tra Niger e Libia. 

Si tratta di un’ex struttura coloniale inaugurata il 4 Ottobre del 1930, evacuata dopo un anno e in seguito di nuovo occupata. Risalgono al 1931 la maggior parte dei lavori di costruzione del forte. Ulteriori lavori di consolidamento hanno interessato il fortino di Madama appena dopo la Seconda Guerra Mondiale.

L’ultimo ampliamento della base risale al 2015: nell’ambito dell’operazione militare Barkhane, l’esercito francese ha deciso di utilizzare il l’Aerodromo di Madama come base operativa, portando la lunghezza della pista di atterraggio – ben visibile su Google Maps – a 1800 metri.

Dopo aver servito l’arma francese in operazioni di controllo, frontiera e sostegno a Niger e Ciad, l’Aerodromo di Madama è stato nuovamente dismesso dai francesi nel 2019. Ad oggi, dovrebbe rimanere presente nell’ex fortino coloniale soltanto una sparuta guarnigione nigerina.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963