SMART EVOLUTION

Bonus terme 2021: come prenotare online prima degli altri

L'enorme interesse nei confronti del Bonus Terme 2021, e il probabile click day, suggeriscono di prepararsi per tempo: ecco come fare per avere subito informazioni

Milioni di italiani non vedono l’ora di andare alle terme. Almeno così sembrerebbe, a giudicare dall’interesse suscitato dal Bonus Terme 2021, l’incentivo del Governo fino a 200 euro da spendere in un centro termale entro 60 giorni dall’emissione del bonus. Un interesse che, però, potrebbe rivelarsi un’arma a doppio taglio per via delle modalità di erogazione del bonus.

Il meccanismo, infatti, prevedrà quasi certamente un “Click Day“: le risorse stanziate sono pari a 53 milioni, che basteranno per circa 250 mila bonus, quindi ci sarà la corsa per accaparrarsi il contributo pubblico. Qualcosa del genere è già successa in passato con il Bonus Bici e Monopattino, con risultati tutt’altro che rassicuranti: sito in tilt e centinaia di migliaia di aspiranti acquirenti delusi. Urge, quindi, prepararsi al nuovo Click Day per il Bonus Terme: la data non è ancora nota, ma c’è già un modo per avere informazioni prima degli altri grazie all’aiuto dell’associazione di categoria dei centri termali italiani.

Bonus terme: l’aiuto di FederTerme

In vista del Click Day e dell’ufficializzazione delle modalità di prenotazione del Bonus Terme l’associazione di categoria dei 320 centri termali italiani FederTerme, sul suo sito ufficiale, ha messo a disposizione un apposito modulo per richiedere informazioni sul voucher.

La procedura per iscriversi è semplicissima: basta visitare il sito Web www.federterme.it e subito verrà visualizzato il banner sul Bonus Terme 2021. E’ sufficiente fare click su “Clicca qui ed Iscriviti" per essere portati alla pagina di compilazione del modulo.

Potremo quindi inserire i nostri dati personali e inserire numero di telefono ed indirizzo email per essere contattati non appena Invitalia pubblicherà le modalità di erogazione del Bonus Terme. Tramite lo stesso modulo chiediamo anche di essere aggiornati quando verrà pubblicata la lista delle strutture aderenti all’iniziativa.

Possiamo compilare il modulo scegliendo che i nostri dati non siano usati per fini pubblicitari, ma se siamo amanti delle terme forse è utile permettere a FederTerme di inviarci le sue comunicazioni.

E’ fondamentale precisare una cosa: compilare il modulo sul sito di FederTerme non vuol dire prenotare il bonus, ma semplicemente richiedere le informazioni che ci permetteranno di affrontare meglio il Click Day e quindi, potenzialmente, arrivare prima degli altri.

FederTerme, tra l’altro, a partire dal 30 settembre metterà a disposizione anche una chat per gli interessati al Bonus Terme 2021, ma non sappiamo ancora se sarà un bot o a rispondere saranno persone in carne ed ossa.

Bonus terme: come funzionerà

Il Bonus Terme è per tutti: basta avere 18 anni ed essere residenti in Italia per richiederlo, senza alcun limite di ISEE.

Sarà gestito da Invitalia tramite una apposita pagina Web di prenotazione, che verrà messa online non prima di ottobre 2021. Il bonus sarà personale e non potremo cederlo a nessuno, mentre potremo spenderlo solo nelle strutture che non sono già convenzionate con il Servizio Sanitario Nazionale.

La lista di tali strutture sarà pubblicata a breve da Invitalia, in una apposita sezione del suo sito istituzionale.

Non è ancora ufficiale, ma in base a ciò che prevede la normativa è quasi scontato, che il Bonus Terme verrà erogato tramite “Click Day“: ad un certo punto verrà aperta la piattaforma online e chi arriverà prima prenderà il bonus.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963