call of duty warzone Fonte foto: Call of Duty
VIDEOGIOCHI

Call of Duty: Warzone, arrivano le nuove modalità di gioco: cosa cambia

Activision rilascia la patch settimanale con gli aggiornamenti per Call of Duty: Modern Warfare, Call of Duty: Warzone e Call of Duty: Mobile. Ecco le novità

Nuova settimana, nuovo aggiornamento per Call of Duty: Modern Warfare, Call of Duty: Warzone e Call of Duty: Mobile, i tre titoli su cui Activision sta puntando molto, ottenendo degli ottimi risultati, come dimostrano gli oltre 60 milioni di download per il nuovo battle royale. Ogni settimana Activison pubblica una patch con i nuovi contenuti disponibili per i tre videogame, un modo per tenere sempre alta l’attenzione da parte dei giocatori e per rendere i giochi più divertenti.

La patch è abbastanza corposa e porta delle nuove mappe nella playlist di Call of Duty: Modern Warfare, delle nuova modalità e alcuni cambiamenti in Call of Duty: Warzone, una nuova classe e delle nuove sfide per sbloccare delle armi in Call of Duty Mobile. Come avete intuito, si tratta di un aggiornamento che caratterizzerà le prossime settimane di gioco sui tre titoli di Activision.

Le nuove mappe nella playlist di Call of Duty: Modern Warfare

Partiamo con Call of Duty: Modern Warfare. Activision ha rilasciato un nuovo bundle che può essere acquistato e che prevede due armi e una nuova skin da utilizzare nel gioco. Presenti anche altre 10 oggetti che possono essere utilizzati per personalizzare il proprio personaggio. Aggiunte anche due nuove mappe nella playlist: Hardhat e Aisle 9. La prima è disponibile nella playlist 24/7 e si caratterizza per spazi stretti che portano a un ritmo frenetico. La mappa Aisle 9 è inserita nella playlist personale e può ospitare partite 3 vs 3, Deatch Match e tutte le altre modalità di gioco.

Call of Duty: Warzone, le novità della settimana

Classica rotazione settimanale per le modalità di gioco di Call of Duty: Warzone. Dal 18 maggio saranno disponibili in modalità Battle Royale i quartetti, i terzetti e la nuova modalità “solo”, denominata Classic Battle Royale, dove non ci sono le stazioni d’acquisto, non ci sono i contratti e nemmeno il Gulag. Sono stati re-inseriti i contratti “Most Wanted”, aggiunti qualche settimana fa, ma subito eliminati. Novità anche per quanto riguarda gli oggetti che si possono acquistare o trovare nelle casse: è stata introdotta l’Armor Box che permette a tutti i componenti della squadra di avere le armature al massimo. Nel gulag sono state aggiunte nuove armi automatiche, a partire dal Kilo 141 fino ad arrivare al MP5. Inoltre, dovrebbero essere state aggiunte anche delle tessere che permettono l’apertura dei bunker.

Per quanto riguarda Malloppo, è stata re-inserita la modalità quartetto e l’obiettivo è sempre raccogliere più denaro possibile.

Call of Duty: Mobile, cosa c’è di nuovo

Piccole novità anche per quanto riguarda il titolo per lo smartphone. Introdotta la nuova classe Battle Royale: Poltergeist che permette di avere due abilità. In arrivo anche nuove sfide che permettono di sbloccare delle armi aggiuntive.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963