a5a4c408fa96293c63d7de16e131bb45.jpg Fonte foto: ANSA
TECH NEWS

Censis: con web e social '1 vale 1 divo'

Metà italiani pensa che digitale renda tutti famosi

(ANSA) – ROMA, 7 DIC – Internet e social network continuano la loro corsa inarrestabile, con questi mezzi di disintermediazione “il soggetto è diventato il protagonista centrale, con la conseguente rottura del meccanismo di fascinazione esercitata dalle celebrità. Nell’era biomediatica, in cui uno vale un divo, siamo tutti divi. O nessuno, in realtà, lo è più”. Sono alcune considerazioni contenute nel 52/mo Rapporto Censis sulla situazione sociale del Paese nel 2018.

Secondo il Rapporto il 78,4% degli italiani utilizza internet, il 73,8% gli smartphone e il 72,5% i social network. E, mentre i consumi complessivi delle famiglie non sono ancora tornati ai livelli pre-crisi, la spesa per i telefoni è più che triplicata nel decennio (+221,6%). Nel pieno di questo avanzamento digitale “si è rovesciato il rapporto tra l’io e il sistema dei media”.

La metà degli italiani, infatti, è convinta che oggi chiunque possa diventare famoso: lo pensa il 49,5%, percentuale che sale al 53,3% per gli ‘under 35’.

Contenuti sponsorizzati