bottle cap challenge ibrahimovic Fonte foto: Redazione

Che cosa è la Bottle Cap Challenge, la nuova sfida dei social

La Battle Cap Challenge è la nuova sfida nata sui social network con protagonisti personaggi famosi e calciatori. Ecco di che cosa si tratta

5 Luglio 2019 - Una nuova sfida sta diventando virale in questi giorni su Instagram: la Battle Cap Challenge. Tutto è iniziato il 1 luglio con un video pubblicato da Jason Statham (attore e artista marziale britannico, famoso per aver partecipato a film come Mercenari 1,2 e 3) sul suo profilo Instagram in grado di raccogliere oltre 5 milioni di mi piace, 130.000 commenti e visualizzato quasi dieci milioni di volte. Nel filmato in slow motion l’artista marziale toglie il tappo a una bottiglia d’acqua con un calcio rotante, senza toccare minimamente il corpo della bottiglia. Un calcio rotante alla Chuck Norris perfetto.

Dopo che Jason Statham ha pubblicato il suo video, in molti hanno cercato di replicare le performance dell’artista e in poco tempo l’hashtag #battlecapchallenge è diventato virale. Al momento sono più di 70.000 i post pubblicati su Instagram con questo hashtag e anche su Twitter e Facebook sono tantissimi i filmati di gente comune che prova ad aprire una bottiglia d’acqua con un calcio rotante. Per quale motivo persone famose e calciatori (anche Zlatan Ibrahimovic ha pubblicato un video sul suo account Instagram) hanno accettato di partecipare alla Bottle Cap Challenge? In realtà non c’è una spiegazione ufficiale, non c’è nessun evento benefico legato alla sfida, ma è solo un modo per mettere in mostra le proprie abilità fisiche.

Che cosa è la Battle Cap Challenge

Non è la prima e non sarà l’ultima sfida nata sui social network. Molto spesso tra personaggi famosi nascono delle sfide per mostrare le proprie abilità tecniche. E la Battle Cap Challenge rientra in questo campo. Si tratta di una prova che mette a dura prova coordinazione e forza. Di che cosa si tratta? Bisogna togliere il tappo dalla bottiglia con un calcio volante alla Chuck Norris senza far cadere l’acqua per terra.

In pochi giorni la Battle Cap Challenge è diventata virale e moltissimi personaggi famosi hanno pubblicato un video in cui svolgono la sfida e invitano altri personaggi famosi a farla.

Di chi è stata l’idea della Battle Cap Challenge

L’idea non è nata da Jason Statham, ma è solamente colui che ha reso famosa la sfida. I primi video sono stati girati all’interno dei circoli di arti marziali, ma l’origine della Battle Cap Challenge non è molto chiara. Potrebbe essere partita da Farabi Davletchin, un campione kazako di Taekwondo.

La Battle Cap Challenge è pericolosa?

La risposta è molto semplice: no. Si tratta di una sfida innocua: l’unico pericolo è sbagliare bersaglio e rovesciare l’acqua della bottiglia sul pavimento.