cine 34 Fonte foto: Web
SMART EVOLUTION

Cine 34, cosa vedere sul nuovo canale del digitale terrestre

Nasce Cine 34, il primo canale dedicato completamente al cinema italiano: ecco come vederlo sul televisore e quale è il palinsesto

22 Gennaio 2020 - Negli ultimi mesi, Mediaset si sta impegnando per diffondere via etere le bellezze italiane legate all’arte, alla cultura, al cinema. Tutto è iniziato con “Viaggio nella grande bellezza – Il Vaticano” dove gli spettatori sono stati guidati dall’attore Cesare Bocci alla scoperta di alcune importanti meraviglie nostrane. Su quest’onda nasce un nuovo canale: Cine 34.

La nuova rete Mediaset, diretta da Marco Costa, è già disponibile su Sky, Tivùsat e sul digitale terrestre. È stata lanciata ufficialmente il 15 gennaio 2020 e già si prepara a diventare il palinsesto di tutti gli appassionati delle meraviglie cinematrografiche Made in Italy. Le trasmissioni sono iniziate ufficialmente il 20 gennaio con la maratona delle pellicole di Federico Fellini, per celebrare i cento anni dalla sua nascita. Ma il nuovo canale del digitale terrestre proporrà un vasto elenco di bellissimi film italiani. Ecco un’anticipazione.

Cosa è Cine 34 e cosa si potrà vedere?

Iniziamo col dire che Cine 34 è disponibile su diverse piattaforme: è possibile guardarlo sul digitale terrestre al canale 34 al posto di Mediaset Extra, che è stato spostato al canale 55; stesso canale per chi usa Tivùsat. Mentre chi ha Sky può guardare la programmazione di Cine 34 sul canale 327.

La Rete ha esordito il 20 gennaio con la maratona “Fellini 100” che ha trasmesso otto film restaurati di Federico Fellini, tra cui Amarcord e La Dolce Vita. A questi, sono seguite alcune interviste in cui grandi attori e personaggi italiani parlano del registra nato a Rimini il 20 gennaio 1920: Carlo Verdone, Enrico Vanzina, Tatti Sanguinetti e così via. Chi si è perso questi contenuti, può rivederli in streaming su Mediaset Play.

Palinsesto di Cine 34: le rubriche giorno per giorno

Il palinsesto è ricco e adatto ad ogni gusto. Naturalmente, i contenuti sono film italiani di diverso genere, suddivisi in base ai giorni della settimana. Lunedì sarà dedicato ai SuperCult, il martedì ai Maestri del Cinema, il mercoledì è pensato per gli amanti dei Thriller, con il filone Sfumature di Giallo. Giovedì verranno trasmesse commedie con la rassegna Non ci resta che ridere, venerdì sarà la volta di Le Bellissime e Profondo Erotico ovvero il filone su commedie sexy e softcore, il sabato sarà il giorno del genere spaghetti western con Lo chiamavano western e infine la domenica sarà A Mano Armata con la rassegna dedicata a film polizieschi.

I primi titoli in uscita su Cine 34

Il cinema italiano verrà proposto in tutte le sue salse: dal neorealismo, al melodramma sexy, fino all’horror nostrano. Il catalogo raccoglie attualmente 2.672 contenuti di cui ben 446 non sono mai stati trasmessi in tv. A questi si aggiungeranno presto molti altri titoli. Sono tante le pellicole in programma le prime settimane: tra i western spicca “Bandidos” di Massimo Dallamano e il grande classico “Lo Chiamavano Trinità”.

Ma ci sono anche tanti inediti nel filone hot, come “Dirty Love” di Joe D’Amato o “Pomeriggio caldo”, film del 1988 diretto da Aristide Massaccesi. Cine 34 sarà anche un’occasione unica per rivedere i bellissimi film del Neorealismo italiano come “Ladri di Biciclette” e “Miracolo a Milano”. Per quanto riguarda i film horror non potrà mancare “Profondo Rosso” film del 1975 che ha consacrato Dario Argento. Insomma, non resta che prendere nota delle prossime uscite e rimandare la prossima serie su Netflix per godersi un po’ di cinema nostrano.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963