facebook Fonte foto: Chinnapong / Shutterstock.com
HOW TO

Come cancellare la cronologia ricerche su Facebook

Tutte le attività svolte su Facebook vengono salvate all'interno del Registro presente sul proprio profilo: ecco come fare per cancellare la cronologia ricerche

19 Giugno 2019 - Con l’avvento dei social network, la difesa della privacy è diventata sempre più importante. Soprattutto su Facebook, la piattaforma social che più utilizziamo durante il giorno. Sono tante le funzionalità e i servizi offerti dal social network di Mark Zuckerberg: da semplice piazza virtuale dove ritrovare amici lontani, Facebook è diventato una presenza sempre più ingombrante nelle nostre vite. Lo utilizziamo per fare qualsiasi cosa: scrivere ai nostri amici, condividere immagini e video ed effettuare ricerche. Qualsiasi azione compiuta sul social network resta salvata nella “memoria” del proprio profilo, un po’ come accade con la cronologia del browser.

Poter controllare in ogni momento cosa si è ricercato su Facebook è sicuramente una funzionalità utile, ma anche un problema per la privacy. Il motivo è molto semplice: se un hacker o un nostro amico prendesse possesso del nostro profilo Facebook, scoprirebbe cosa abbiamo cercato nell’ultimo periodo. Ma non solo: entrando nel Registro della attività avrebbe accesso a tutti i nostri segreti più reconditi. Fortunatamente Facebook mette a disposizione uno strumento molto semplice che permette di cancellare la cronologia delle ricerche: ecco come funziona.

Come eliminare la cronologia ricerche su Facebook

La cronologia delle ricerche di Facebook può essere controllata in qualsiasi momento dall’utente: basta premere sulla buca in alto con scritto “Cerca” per veder apparire sullo schermo tutto quello che abbiamo ricercato nell’ultimo periodo. Se vogliamo proteggere la nostra privacy, il social network ci offre la possibilità anche di cancellare la cronologia ricerche su Facebook. Il procedimento da seguire è molto semplice.

Come prima cosa effettuate l’accesso al vostro account e poi premete in alto sulla buca dove c’è scritto “Cerca“. Vi appariranno tutte le ricerche effettuate nell’ultimo periodo e in più la scritta “Modifica“. Premendo su questa voce, atterrerete nella pagina “Registro attività“, dove sono presenti tutte le azioni fatte sul social network. In alto troverete anche la voce “Cancella ricerche“: premendola si aprirà una maschera di conferma con il seguente messaggio “La tua cronologia di ricerca ci aiuta a mostrarti risultati migliori quando effettui le ricerche. Ricorda, solo tu puoi vedere le tue ricerche“. Cliccando su “Cancella ricerche“, la propria cronologia su Facebook verrà pulita.