MAc Modalità Scura
HOW TO

Come fare screenshot con macOS Mojave

Nella nuova versione del sistema operativo Apple MacOS Mojave è stata inserita un'interfaccia per gli screenshot, ecco come funziona e come utilizzarla

7 Luglio 2018 - Con la nuova versione del sistema operativo per computer Apple MacOS 10.14 Mojave, già rilasciata in modalità beta e presto pronta al lancio ufficiale, alcuni utenti si stanno chiedendo come potranno fare degli screenshot con i propri Mac una volta aggiornato all’ultimo OS di Cupertino.

Con MacOS Mojave, infatti, Apple ha rinnovato il modo per fare foto della schermata, rendendolo ancora più semplice e intuitivo. Per fare screenshot su Mac dovremo premere Command più Maiuscolo più 5: in questo modo apriremo un’interfaccia specifica per la funzione screenshot. Grazie a questa nuova schermata potremo decidere se fare uno screen di tutto lo schermo, oppure se catturare l’immagine di una singola scheda, ma anche selezionare manualmente una parte dello schermo da salvare nelle Immagini. Con la nuova interfaccia screenshot per MacOS Mojave, oltre a catturare l’immagine di uno schermo potremo anche far partire la registrazione video di tutto il nostro schermo oppure solo di una parte di schermo. Uno strumento completo utile dunque anche se giochiamo ai videogame oppure se facciamo tutorial informatici.

La nuova funzione screenshot su MacOS Mojave

Oltre alle funzioni già citate, nella nuova interfaccia per gli screenshot su MacOS Mojave troveremo anche un pulsante per le opzioni. Cosa possiamo fare con le opzioni per gli screenshot sul nuovo sistema operativo di casa Apple? Per prima cosa potremo aggiungere alla barra degli screenshot una funzione aggiuntiva come per esempio dove salvare le immagini catturate in automatico, quindi su Desktop, Documenti e così via. Potremo anche impostare un ritardo temporale per la cattura delle immagini. Cosa significa? Significa che possiamo far passare 5 o 10 secondi prima che il Mac in automatico faccia uno screenshot del nostro schermo o di una porzione del nostro schermo.

Inoltre, quando facciamo uno screenshot o una registrazione video, sullo schermo in MacOS Mojave, nell’angolo in basso del nostro desktop apparirà una miniatura. In pratica è la stessa notifica che visualizziamo proprio  quando facciamo uno screenshot su un dispositivo iOS, dalla versione 11 o successive. Se facciamo clic sulla miniatura si aprirà una nuova finestra, dove potremo fare dell’editing dello screenshot oppure della video registrazione. Per esempio possiamo usare filtri, filigrane oppure ritagliare l’immagine. Inoltre in questa nuova sezione troveremo dei pulsanti per la condivisione rapida dello screenshot sui social media, nelle app di messaggistica istantanea o via e-mail. La funzione per la miniatura degli screenshot può essere disattivata per non essere mostrata sullo schermo, in questo modo se dobbiamo catturare molti screenshot non avremo dei problemi di sovrapposizione delle miniature.

Contenuti sponsorizzati