Drive
HOW TO

Come funziona Drive su Libero Mail

Con il nuovo servizio Drive, Libero offre ai propri utenti 2GB di spazio gratuito dove salvare i file e gli allegati per avere a disposizione i documenti

Con la nuova versione di Libero Mail gli utenti hanno accesso a nuove funzionalità che consentono di avere tutti i documenti più importanti a portata di mano.  Libero Drive infatti permette di archiviare i file più importanti nello spazio cloud offerto da Libero Mail.

Molto spesso capita di dover salvare un allegato importante, ma di non avere con sé né una chiavetta né un hard disk esterno. Con la funzione Drive di Libero Mail non sarà più un problema. Gli utenti avranno la possibilità di salvare tutti gli allegati di posta elettronica direttamente nel servizio di cloud storage: per accedere ai documenti basterà entrare nella casella e-mail dal computer o dallo smartphone. Gli utenti avranno sempre a portata di mano i documenti più importanti, senza avere il timore di aver dimenticato qualcosa a casa. Oltre a visualizzare tutti gli allegati presenti nelle mail inviate e ricevute, sarà possibile caricare gratuitamente sul Drive qualsiasi tipo di contenuto: foto, video, musica e documenti.

Per utilizzare il servizio è necessaria l’attivazione. Gli utenti riceveranno subito 2 GB di spazio gratuito per archiviare file. Sarà comunque possibile aumentare lo spazio acquistando Libero Drive 10GB a soli 9,99€/anno. 

Come utilizzare Drive su Libero Mail

Per attivare Drive su Libero Mail, basterà accedere alla propria casella o registrare un account di posta elettronica, andare alla sezione Drive di Libero Mail tramite l’apposita voce di menu nella toolbar, selezionare il bottone Attiva presente in basso a sinistra. Si aprirà un pop-up dove verranno richieste alcune informazioni di verifica che permetteranno di attivare in modo sicuro il servizio.

Dopo aver completato questo passaggio, l’utente potrà controllare tutti i documenti presenti nello spazio cloud, cancellare file inutili e caricarne di nuovi.

Tutti i file presenti su Libero Drive potranno essere consultati in qualsiasi momento e da qualsiasi dispositivo, senza nessun tipo di limitazione. Inoltre, all’interno dello spazio cloud, sarà possibile creare anche delle cartelle per catalogare al meglio i propri file e lavorare più velocemente.

Pulsante_MAIL ok

Contenuti sponsorizzati