5g-industria-4 Fonte foto: Shutterstock
PMI E INDUSTRIA 4.0

Come il 5G inciderà nello sviluppo dell'Industria 4.0

La connessione 5G sarà la tecnologia che più di tutte permetterà lo sviluppo di massa dell'Industria 4.0, ecco in quali settori avrà un impatto maggiore

14 Settembre 2017 - Per lo sviluppo completo dell’Industria 4.0 e la sua applicazione in tutte le aziende e PMI globali il progresso tecnologico di Internet of Things, delle intelligenze artificiali e della robotica non basterà. Per ultimare il passaggio alla quarta rivoluzione industriale sarà fondamentale l’uso di massa della connessione 5G.

Ma come impatterà il 5G nello sviluppo dell’Industria 4.0 e soprattutto come modificherà gli attuali processi produttivi? Gli esperti di mercato che si sono espressi al Mobile World Congress Americas del 2017 hanno dichiarato che entro il 2035 la connessione 5G permetterà di guadagnare a livello economico più di 12 trilioni di dollari. E avrà un impatto importante anche a livello lavorativo con circa 22 milioni di assunzioni in tutto il mondo. Ci sono alcuni particolari settori che subiranno, in maniera positiva, l’arrivo del 5G. Si tratta dell’agricoltura, dell’assistenza sanitaria, l’industria manifatturiera e persino la formazione e la scuola.

Impatto sulle telecomunicazioni

L’impatto più importante il 5G lo avrà nel mondo delle telecomunicazioni. Le connessioni miglioreranno a livello globale rendendo più efficienti app, programmi, servizi e soprattutto l’esperienza finale dell’utente. L’arrivo del 5G consentirà l’integrazione di esperienze 3D, ologrammi, realtà aumentata (AR) e realtà virtuale (VR) sugli smartphone. Questo consentirà alle aziende di avere degli strumenti più performanti ma cambierà anche lo svago e il tempo libero delle persone. Pensiamo per esempio alle nuove esperienza che potremo fare con i videogame in realtà aumentata o virtuale.

Impatto sulla distribuzione di IoT

L’uso del 5G permetterà di utilizzare gli oggetti Internet of Things in praticamente qualsiasi settore. Dalle case intelligenti alle industrie di ultima generazione. Grazie alla nuova velocità di connessione analizzare e raccogliere dati dai sensori intelligenti e connessi sarà molto più facile. Per avere un’idea dell’impatto del 5G attualmente sono in uso 8,4 miliardi di dispositivi collegati, entro il 2020, quel numero salirà a più di 20 miliardi.

Impatto sulla sicurezza informatica

La connessione 5G migliorerà anche le difese dagli attacchi hacker. Questo perché gli antivirus del futuro, che saranno dotati di apprendimento automatico e di intelligenza artificiale, grazie alla connessione più veloce potranno reagire in maniera molto rapida a qualsiasi tipo di minaccia hacker.

Contenuti sponsorizzati