apple ios 14 iphone Fonte foto: Mr.Mikla / Shutterstock.com
APPLE

Come installare la beta pubblica di iOS 14

Apple ha rilasciato la beta pubblica di iOS 14 in anticipo rispetto alla data di rilascio ufficiale: ecco come installarla

Se possiedi un dispositivo Apple, la versione beta pubblica di iOS 14 è già disponibile e puoi installarla. Anche se la versione definitiva non è stata ancora rilasciata, potrai accedere alle nuove funzionalità del sistema operativo per iPhone e iPad seguendo dei semplici passaggi.

La novità che riguarda la versione beta pubblica di iOS 14 è che tutti potranno installarla, mentre in precedenza il privilegio era rilasciato solo agli iscritti del canale Apple Developer. In questo modo la società di Cupertino permette a tutti gli utenti di testare a fondo la nuova versione del sistema operativo, in attesa che la versione ufficiale venga lanciata insieme ai nuovi dispositivi in uscita il prossimo autunno. Se quindi volete provarla, vi spieghiamo come installarla sul vostro dispositivo: si tratta di una versione abbastanza stabile, ma dovete ricordare che potrebbero esserci dei bug ancora non scoperti che compromettono l’esperienza d’uso del vostro iPhone.

iOS 14, come installare la versione beta pubblica

Se avete deciso di testare la versione beta pubblica di iOS 14, vi spieghiamo passo dopo passo come scaricarla e installarla sul vostro dispositivo Apple.

  • Aprire il browser Safari e accedere al portale “Apple Beta Software Program“, aprendo il box del login;
  • Cliccare su “Sign” e inserire le proprie credenziali dell’account Apple per accedere;
  • Selezionare la scheda iOS, scorrere verso il basso fino a raggiungere il paragrafo “Get Started”, premere su “enroll your iOS device”;
  • Si aprirà una nuova pagina, cliccare su “Download profile” e poi sul paragrafo “Install profile”;
  • Sullo schermo apparirà un avviso, cliccate su “Consenti”.
  • Accedete alla sezione “Impostazioni” del profilo e selezionate la voce “Profilo scaricato” nella parte alta della schermata, poi premete installa.

A questo punto, riavviate il dispositivo e durante la procedura scaricate il nuovo iOS 14 Beta Software dalla pagina “Aggiornamento software” che si trova su “Impostazioni/Generali”, che vi consentirà così l’accesso alla fase di beta pubblica del nuovo sistema operativo di Apple.

iOS 14, i limiti della versione beta pubblica

Come tutte le versioni beta di un sistema operativo, vi ricordiamo che anche iOS 14 potrebbe presentare dei bug che gli sviluppatori di Apple non hanno ancora individuato e che potrebbero rendere meno stabile il sistema. Si tratta di bug per cui gli sviluppatori potrebbero non aver ancora trovato una soluzione e che sono in grado di compromettere sia l’esperienza d’uso, che la sicurezza.

La versione beta, proprio perché in prova, potrebbe dare problemi anche all’autonomia del vostro iPhone, oppure malfunzionamenti su feature critiche del sistema operativo. Se quindi non volete aspettare l’autunno, provatela, consapevoli delle sue limitazioni e dei possibili rischi, nonostante la versione beta sia considerata abbastanza stabile.

Su quali iPhone installare la beta pubblica di iOS 14

La versione beta di iOS può essere installata sugli stessi dispositivi su cui sarà possibile utilizzare quella ufficiale. Ecco la lista:

  • iPhone 11
  • iPhone 11 Pro
  • iPhone 11 Pro Max
  • iPhone Xr
  • iPhone Xs
  • iPhone Xs Max
  • iPhone X
  • iPhone 8
  • iPhone 8 Plus
  • iPhone 7
  • iPhone 7 Plus
  • iPhone 6s
  • iPhone 6s Plus
  • iPhone SE di prima e seconda generazione.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963