chat Fonte foto: ant - stock.adobe.com
ANDROID

Come sarà il widget Conversazioni su Android 12

Tra le nuove funzioni che vedremo in Android 12 ci potrebbe essere un widget per raggruppare le nostre conversazioni più importanti: ecco come sarà fatto.

Da qualche ora Google ha rilasciato Android 12 Developer Preview 1 (DP1), cioè la prima versione beta, ancora molto incompleta, del suo prossimo sistema operativo per smartphone e tablet. Le versioni DP sono quelle riservate agli sviluppatori e ai tester e contengono funzioni che non sempre vengono confermate nella versione ufficiale stabile. Una di queste funzioni, che molti si augurano rimanga, è il nuovo widget Conversazioni.

I widget su Android sono la normalità da anni, tanto che gli utenti di questo sistema operativo hanno persino preso in giro Apple e i suoi utenti quando i widget sono finalmente arrivati su iOS 14. Ma è anche vero che di widget fatti male su Android se ne trovano a bizzeffe e anche quelli ufficiali di Google, presenti nelle versioni “stock" di Android (cioè quelle base, senza le personalizzazioni dei vari produttori di smartphone), non sempre sono stati eccellenti. Il widget Conversazioni potrebbe essere invece uno di quelli apprezzatissimi da chi ha uno smartphone Android, ma solo se verrà sviluppato in modo solido e completo.

Cos’è il widget Conversazioni

Come è facile intuire dal nome stesso il widget Conversazioni ha lo scopo di raccogliere e mostrare all’utente una lista di conversazioni. Sarà l’utente a scegliere quali, per tenerle sempre a portata di mano sulla home del dispositivo senza dover aprire ogni volta l’app di messaggistica sulla quale è in corso la chat.

Nello stesso widget, infatti, sarà possibile inserire conversazioni provenienti da diverse app: da WhatsApp a Messenger, da Instagram Direct a Google Chat. L’utente, per ogni conversazione, potrà vedere i messaggi recenti, le chiamate perse, gli stati.

Farà parte di Android 12?

All’interno di Android 12 DP1 il nuovo widget Conversazioni è presente ma appena abbozzato: è ben lontano dalla sua versione definitiva e non è quindi possibile dire con certezza come sarà la sua versione finale. Non è neanche possibile, al momento, dire se sarà presente in Android 12 definitivo: una prima risposta la potremo avere nei prossimi mesi, quando Google rilascerà Android 12 DP2 basandosi sui feedback provenienti dagli sviluppatori.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963