iPhone X LCD
APPLE

Come sarà l'iPhone X 2018 low cost da 6,1 pollici

Apple presenterà a settembre i nuovi modelli iPhone X, tra questi anche un device più economico con schermo LCD da 6,1 pollici e singola fotocamera posteriore

25 Giugno 2018 - L’autunno si avvicina e cresce l’attesa per il lancio dei nuovi iPhone X previsto per settembre 2018. La casa di Cupertino, come noto da tempo, vuole le cose in grande presentando tre nuovi modelli di melafonino, pronti a soddisfare le esigenze di tutti i possibili nuovi acquirenti.

Nel corso dell’evento del prossimo autunno, Tim Cooks dovrebbe togliere i veli da due dispositivi top di gamma, con schermo OLED da 5,8 pollici e 6,5 pollici, e un iPhone X low cost con display LCD da 6,1 pollici. Definirlo economico, ovviamente, ha senso solo se paragonato agli altri due modelli perché, comunque, anche questo terzo iPhone X 2018 avrà una scheda tecnica degna di un dispositivo di fascia medio-alta. Ora, grazie ai soliti rumors in arrivo da Stati Uniti e Asia, sappiamo anche come sarà il design di questo terzo iPhone X low cost: confermate tutte le scelte stilistiche degli ultimi anni, ma sul retro troveremo solamente una sensore fotografico.

Apple: ecco il nuovo iPhone X 2018 low-cost

Il prezzo inferiore rispetto ai due iPhone X con schermo OLED è giustificato anche da precise scelte sul fronte delle caratteristiche tecniche. PCome detto, iPhone X con schermo LCD avrà solo una fotocamera posteriore e 3GB di RAM. Diverso anche il materiale della scocca: in alluminio e non in acciaio inossidabile come gli altri due iPhone X del 2018 e la conformazione della batteria, che su iPhone X low-cost sarà classica con struttura rettangolare, mentre su iPhone X e iPhone X Plus avrà la nuova forma a “elle”.

Nel nuovo iPhone X LCD 2018 troveremo comunque alcuni degli elementi caratterizzanti la linea top di gamma Apple. E non parliamo solo del già citato notch. Per fare spazio al display, sparirà il tasto Home fisico e il Touch ID, mentre lo sblocco del dispositivo sarà affidato esclusivamente al riconoscimento facciale del Face ID.

Non bisogna poi farsi ingannare dal sensore fotografico singolo: i tecnici Apple hanno lavorato a lungo per migliorarlo il più possibile, così da garantire un elevato standard fotografico anche nel più economico degli iPhone X 2018.

Contenuti sponsorizzati