gta san andreas Fonte foto: Aleksey Khilko / Shutterstock.com
HOW TO

Come scaricare gratis GTA San Andreas

Per promuovere il suo store di videogame online, Rockstar Games ha deciso di regalare a tutti gli iscritti una copia di GTA San Andreas

18 Settembre 2019 - Grand Theft Auto: San Andreas è una delle colonne portanti della storia dei videogames: uscito nel 2004, in pochi anni ha venduto oltre 27 milioni di copie e ha cambiato per sempre il volto, e la sorte, della già fortunata saga GTA.

Adesso ritorna, per PC, e si può scaricare gratuitamente. Lo sviluppatore Rockstar Games, infatti, ha deciso di regalarlo a tutti gli utenti PC che scaricano il Rockstar Games Launcher, cioè l’applicazione ufficiale per accedere allo store online della software house. Questo regalo non sarà per sempre: prima o poi Rockstar deciderà di interrompere la promozione, anche se non ha ancora annunciato quando. Con questa mossa la software house rende omaggio, 15 anni dopo l’uscita, ad uno dei suoi titoli più fortunati e, allo stesso tempo, offre un ottimo motivo agli utenti per scaricare il launcher appena presentato al pubblico.

Come scaricare GTA San Andreas gratis

Per scaricare GTA San Andreas a costo zero dobbiamo visitare la nuova pagina dedicata al Rockstar Games Launcher. Qui troveremo il tasto per scaricare il launcher gratuitamente e sotto una dicitura molto chiara: “Scaricalo subito e, per un tempo limitato, ottieni una copia GRATIS di Grand Theft Auto: San Andreas per PC“. Una volta scaricato e installato il launcher, dobbiamo poi avviarlo e accedere al nostro profilo sul sito di Rockstar (o crearne uno, se ancora non lo abbiamo fatto). A questo punto potremo scaricare gratis GTA San Andreas, che sarà aggiunto automaticamente alla nostra collezione di giochi Rockstar.

Un videogioco che ha fatto la storia

Rockstar Games non poteva scegliere un titolo più iconico per lanciare il suo launcher e invogliare gli utenti a scaricarlo. GTA San Andreas è veramente un gioco che ha fatto la storia, cambiando l’adolescenza di chi è nato negli anni ‘80. Ma è stato anche un gioco che, a causa del suo enorme successo, ha catalizzato su di sé moltissime critiche: per vincere, infatti, il giocatore doveva compiere una infinità di reati, picchiare a più non posso anche personaggi secondari innocui e avere rapporti sessuali con più donne possibile, spesso prostitute.

Ma, soprattutto, GTA San Andreas fu accusato di pornografia: meno di un anno dopo l’uscita del gioco, nel 2005, iniziò a circolare una patch chiamata “Hot Coffe” che sbloccava contenuti pornografici. Non fu mai chiaro se la patch si limitasse a sbloccare questi contenuti (che quindi erano già presenti nel gioco) o li aggiungesse (e quindi il gioco originale era “pulito“). Fatto sta che Rockstar fu costretta a rilasciare una patch ufficiale per impedire la visualizzazione dei contenuti porno e Take Two Interactive (società che distribuiva il gioco) fu anche coinvolta in una class action lanciata negli USA da centinaia di genitori di ragazzi che avevano acquistato il gioco.

TAG: