smartphone android Fonte foto: Pe3k / Shutterstock.com
ANDROID

Come usare meno lo smartphone Android

27 Agosto 2019 - A partire da Android 10 Google ha potenziato notevolmente le funzionalità per il benessere digitale. Ma anche chi ha ancora Android 9, a breve, può usare una funzionalità molto interessante per “scollegarsi” dallo smartphone ed evitare distrazioni: il “Focus Mode“.

Presente già nell’ultima versione beta dell’app “Benessere Digitale“, il Focus Mode permette di bloccare la ricezione delle notifiche da parte delle app che distraggono maggiormente (ad esempio quelle dei social). La scelta delle app spetterà all’utente e, quando un’app sarà inserita nella lista del Focus Mode, non potrà nemmeno essere avviata mentre è attiva la funzionalità. Secondo Google il Focus Mode, insieme alle funzionalità già presenti in Benessere Digitale, può ridurre concretamente la dipendenza da smartphone.

Come funziona il Focus Mode di Benessere Digitale

Il Focus Mode è un’opzione interna all’app Benessere Digitale. In pratica è una sorta di modalità non disturbare selettiva e basata su una libera scelta dell’utente. Nella sezione “Modi per staccare” di Benessere Digitale è già possibile impostare un timer selettivo per ogni app, ma con il Focus Mode è tutto più semplice: si scelgono le app più fastidiose e poi, con un unico toggle, le si silenzia e se ne impedisce l’uso. Fino a quando il Focus Mode non viene disabilitato. Cosa che sarà possibile fare in modo molto semplice e veloce, grazie all’apposita icona inserita nelle Impostazioni Rapide (quelle che si aprono facendo uno swipe verso il basso sullo schermo).

Prendersi un attimo di pausa

Grazie al Focus Mode, quindi, sarà possibile togliere di mezzo le app più invadenti anche per un breve periodo. Mettiamo il caso che, durante una pesante giornata al lavoro, finalmente riusciamo all’improvviso a ricavarci un quarto d’ora di pausa. E’ questo il caso tipico in cui il Focus Mode ci potrà essere utile: uno swipe, un tap e poi il silenzio. Durante la pausa, però, saremo sicuri che tutte le app importanti (per noi o per il nostro lavoro) continueranno a funzionare e a inviare notifiche regolarmente. I dati forniti da Google mostrano che i timer delle app hanno aiutato gli utenti a rispettare i propri obiettivi di utilizzo più del 90% delle volte e chi ha usato la funzionalità Relax ha registrato un calo del 27% nell’uso notturno dei dispositivi. Il Focus Mode si aggiunge a queste funzioni già esistenti e, secondo Google, contribuirà ulteriormente a ridurre la nostra dipendenza da smartphone.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963