europa-league-streaming Fonte foto: Vlad1988 / Shutterstock.com
HOW TO

Come vedere l'Europa League 2017-2018 in diretta streaming il giovedì

Il 14 settembre comincerà la fase a gironi dell’Europa League. Tre le italiane in gara: Atalanta, Milan e Lazio. Ecco come vedere le partite in streaming

Insieme alla Champions League riparte anche l’Europa League, il secondo torneo calcistico più importante dell’anno. Quella che una volta veniva chiamata Coppa Uefa, negli ultimi anni è sempre stata snobbata dalle squadre italiane, ma l’edizione 2017/2018 potrebbe essere quella buona. Parteciperanno all’Europa League 2017/2018 tre squadre: Milan, Lazio e Atalanta. Le gare saranno trasmesse da Sky Sport e Tv8 e potranno essere viste anche in diretta streaming sulla piattaforma online di SkyGo.

L’edizione 2017/2018 dell’Europa League vede il ritorno nelle competizioni europee del Milan. La società rossonera dopo il cambio di proprietà ha investito sul mercato oltre 200 milioni di euro ed è una delle naturali favorite per la vittoria finale. Al momento non ci sono altre formazioni con lo stesso blasone e con la stessa qualità nella rosa: l’unico avversario degno di nota è l’Arsenal. Ma dai sedicesimi di finale arriveranno anche le squadre arrivate terze nei gironi di Champions League e la strada per il Milan potrebbe diventare complicata.

I diritti televisivi dell’Europa League sono stati acquistati da Sky. Tutte le gare saranno trasmesse in diretta sui canali dedicati allo sport della tv satellitare, mentre una gara alla settimana andrà in diretta in chiaro su Tv8, il canale del digitale terrestre di proprietà di Sky. Per chi non potrà seguire le partite seduto comodamente sul divano di casa, avrà la possibilità di vedere l’Europa League in diretta streaming sulla piattaforma di SkyGo e sul sito web di Tv8.

Quando si disputa l’Europa League e i gironi delle italiane

La prima partita dei gironi eliminatori dell’Europa League ci sarà il 14 settembre, mentre la sesta gara ci sarà il 7 dicembre. La finale dell’Europa League si disputerà a Lione il 16 maggio. Sperando che ci sia almeno una squadra italiana.

Il sorteggio dei gironi di Europa League 2017/2018 non è stato negativo. Il Milan era testa di serie e ha avuto molta fortuna: incontrerà l’Austria Vienna, il Rijeka e l’AEK Atene. Il girone della Lazio è leggermente più complicato, ma la squadra di Simone Inzaghi può superare il turno abbastanza agilmente, l’unico scoglio è il Nizza, eliminato dal terzo turno preliminare di Champions League dal Napoli. Per l’Atalanta, invece, i sorteggi non sono andati bene: la squadra bergamasca affronterà l’Everton, il Lione e l’Apollon Limassol.

Come guardare l’Europa League 2017/2018 in diretta streaming su SkyGo

La piattaforma satellitare di Sky ha l’esclusiva di tutte le partite dell’Europa League 2017/2018. Come succede da oramai un paio di anni, le gare saranno disputate il giovedì in due differenti orari: alle 19:00 e alle 21:00.  Sky permette di seguire le partite anche in diretta streaming sulla piattaforma online SkyGo. Per vedere l’Europa League 2017/2018 in live streaming si dovrà accedere a SkyGo con le proprie credenziali di Sky e collegarsi al canale che sta trasmettendo la gara che si vuole vedere. SkyGo è disponibile anche per smartphone e tablet tramite l’applicazione. Per vedere l’Europa League su SKy è necessario avere l’abbonamento al pacchetto Calcio.

Come seguire l’Europa League 2017/2018 in diretta streaming su Tv8

Sky trasmette una partita del giovedì anche in chiaro sul canale digitale Tv8. Solitamente si tratta di una partita delle tre italiane in gara. Tv8 ha anche un sito internet dove poter seguire in diretta streaming il canale. E sarà possibile guardare in live streaming gratis anche l’Europa League 2017/218: l’importante è collegarsi al sito web durante l’orario della gara.

Contenuti sponsorizzati