Cook, inevitabile regolamentare tech Fonte foto: ANSA
TECH NEWS

Cook, inevitabile regolamentare tech

"Libero mercato non tutela privacy, la politica interverrà"

(ANSA) – ROMA, 19 NOV – Una regolamentazione dell’industria tecnologica è “inevitabile”: il libero mercato “non sta funzionando” nel proteggere la privacy, e ad un certo punto la politica interverrà. Lo ha detto il Ceo di Apple Tim Cook in un’intervista all’americana HBO, che si inserisce nella polemica sulla riservatezza dei dati degli utenti, in cui è rimasta coinvolta Facebook con lo scandalo di Cambridge Analytica.

“Parlando in generale, non sono un grande fan delle regolamentazioni. Sono un grande sostenitore del libero mercato, ma dobbiamo ammettere quando il mercato libero non funziona. E qui non ha funzionato”, ha dichiarato Cook nell’intervista, girata dal sito Axios prima dell’inchiesta del Nyt che, la settimana scorsa, ha accusato Facebook di aver ignorato i segnali d’allarme su Cambridge Analytica e sulle interferenze russe nelle elezioni presidenziali Usa. “Penso che sia inevitabile che ci sarà un certo livello di regolamentazione – ha detto Cook – penso che il Congresso e il governo a un certo punto interverranno”.

ANSA | 19-11-2018 13:38

TAG:

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963